Real Madrid, blindato Kroos: rinnovo a peso d'oro fino al 2022

Le merengues hanno annunciato il prolungamento del contratto di altri due anni per Toni Kroos. Il centrocampista percepirà un ingaggio pari a 20 milioni di euro, diventando il giocatore tedesco più pagato.

Real Madrid, blindato Kroos: rinnovo a peso d'oro fino al 2022
Real Madrid, blindato Kroos: rinnovo a peso d'oro fino al 2022

Un vero e proprio El Dorado per Toni Kroos. Il Real Madrid non bada a spese, si tiene stretto il centrocampista della Die Mannschaft con un prolungamento di contratto a cifre da capogiro. Nonostante la scadenza del vincolo che lega le due parti fosse nel 2020, i blancos hanno deciso di allungare il matrimonio per almeno altri due anni con un sostanziale aumento dell'ingaggio. L'ammontare? Circa 20 milioni di euro, come riporta dalla Germania la Bild

Il comunicato della società madrilena. 

Se i numeri fossero tutti veri, Toni Kroos vedrebbe raddoppiare in un solo colpo il proprio stipendio: dagli attuali 10,9 milioni a 20. Diventerebbe anche il nazionale tedesco più pagato al mondo, scavalcando Thomas Muller (Bayern Monaco, 15M), Bastian Schweinsteiger (Manchester United, 14M) e Ilkay Gundogan (Manchester City, 12M). Il centrocampista, acquistato dal Bayern nel 2014 per circa 30 milioni, ha racimolato 108 presenze con la camiseta blanca, mettendo a segno quattro reti. I trofei? Una Champions League, un Mondiale per Club e due supercoppe europee.