Liga, N'Zonzi mette le ali al Siviglia: battuto l'Atletico Madrid 1-0

Il Siviglia batte l'Atletico Madrid 1-0 grazie al gol di N'Zonzi e vola momentaneamente in testa alla Liga.

Liga, N'Zonzi mette le ali al Siviglia: battuto l'Atletico Madrid 1-0
Liga, N'Zonzi mette le ali al Siviglia: battuto l'Atletico Madrid 1-0 ( Fonte foto: AS.com)
SIVIGLIA
1 0
ATLETICO MADRID
SIVIGLIA: SERGIO RICO; ESCUDERO, RAMI, PAREJA, MERCADO, N'ZONZI, VITOLO, NASRI, VAZQUEZ ( 89' IBORRA), MARIANO, VIETTO ( 90' CORREA). ALL. SAMPAOLI
ATLETICO MADRID: OBLAK; JUANFRAN, GODIN, SAVIC, FILIPE LUIS, CORREA ( 46' GAITAN), GABI, KOKE, CARRASCO ( 56' TIAGO), GAMEIRO ( 66' TORRES), GRIEZMANN. ALL. SIMEONE
SCORE: 1-0. 73' N'ZONZI
ARBITRO: JUAN MARTINEZ MUNUERA AMMONITI: RAMI, N'ZONZI, VAZQUEZ, MARIANO (S), CORREA, GABI, KOKE (A) ESPULSI: KOKE (A)
NOTE: STADIO SANCHEZ PIZJUAN INCONTTRO VALIDO PER LA NONA GIORNATA DI LIGA SPAGNOLA

Siviglia sogna. Sotto un diluvio biblico gli uomini di Sampaoli battono 1-0 l'Atletico Madrid di Simeone e volano momentaneamente in testa alla Liga in attesa del match tra Real Madrid e Athletic Bilbao. Al Sanchez Pizjuan decide una rete di N'Zonzi al 73' su assist di Vazquez. Il Siviglia, dunque, sale a 19 punti, mentre l'Atletico conosce il sapore della prima sconfitta in campionato.

La gara.

Il Siviglia di Sampaoli si schiera con 4-1-4-1, con Vitolo, Nasri, Vazquez e Mariano a supporto di Vietto. 4-4-2 per l'Atletico con la coppia Griezmann-Gameiro davanti. 

In avvio fa girare palla il Siviglia, ma si difende benissimo come sempre l'Atlético che al 16' crea la prima palla gol del match: grande filtrante di Griezmann per Gameiro che fa partire un rasoterra potente: respinge con i piedi Rico. Al 21' arriva la risposta dei padroni di casa: cross dalla sinistra di Vitolo, respinge Godin, da dietro arriva N'Zonzi che fa partire un destro che finisce alto sopra la traversa. La partita non è bella tecnicamente ma molto combattuta, specialmente nel cerchio di centrocampo. Al 39' grande occasione per l'Atlético, con Correa che a tu per tu con Rico calcia il pallone abbondantemente a lato.

Nell'intervallo esce proprio Correa per Gaitan. E' un altro Siviglia però nella ripresa, al 49' Nasri combina con Vazquez e fa partire un tiro che si stampa sul palo alla destra di Oblak. Al 52' cross dalla destra di Mariano, pallone che arriva tra i piedi di Vitolo che va a colpo sicuro: grandissima parata di Oblak. Al 56' Tiago per Carrasco nell'Atletico che si chiude. Al 66' fuori Gameiro tra i fischi e dentro Torres. Al 67' Griezmann suggerisce per Filipe Luis: il suo mancino impegna Rico che blocca in due tempi. Il Siviglia gioca meglio e al 73' passa: grande lancio di Vietto che scavalca la difesa dell'Atlético: N'Zonzi si trova a tu per tu con Oblak e infila il pallone nell'angolino, 1-0. Al 78' l'Atletico rimane anche in dieci per il doppio giallo rifilato a Koke. All'84' Siviglia vicino al raddoppio, ma il tiro dal limite di Vazquez termina fuori di poco. L'Atletico però non demorde, all'88' Gaitán batte il calcio di punizione, ottima la sponda di Griezmann, pallone che arriva a Godin che prova il colpo di testa: blocca per l'ennesima volta Rico. Nel finale l'Atletico non riesce a pungere ed il Siviglia porta a casa una vittoria preziosa che lo porta momentaneamente in testa alla Liga.