Liga - Ramos e Griezmann lanciano le due di Madrid, cade il Barcellona

Il Siviglia pareggia in casa con il Leganes, il Bilbao vince il derby basco con la Real Sociedad, mentre il Villarreal si impone a Vigo grazie a Soldado.

Liga - Ramos e Griezmann lanciano le due di Madrid, cade il Barcellona
Liga - Ramos e Griezmann lanciano le due di Madrid, cade il Barcellona

Ieri sera, con il posticipo tra Osasuna ed Eibar, si è chiusa la ventisettesima giornata di Liga. Una giornata in cui c'è stato il nuovo sorpasso al vertice con il Real Madrid che, vincendo con il Betis grazie a Sergio Ramos, ha scavalcato il Barcellona rimasto sconfitto al Riazor di La Coruna per 2-1. Periodo no anche per il Siviglia che, dopo il pareggio con l'Alaves, non va oltre l'1-1 casalingo con il Leganes e vede avvicinarsi l'Atletico a grandi falcate visto che gli uomini di Simeone hanno battuto il Granada fuori casa grazie al gol di Griezmman. In zona Europa League spicca la vittoria dell'Athletic Bilbao in casa della Real Sociedad, mentre il Villarreal si impone a Vigo 1-0. Di seguito il resoconto completo.

Il Real Madrid torna in testa alla classifica e lo fa vincendo in rimonta per 2-1 contro il Real Betis: decide la solita zuccata di Ramos a dieci dalla fine dopo che Ronaldo aveva pareggiato, nel primo tempo, il vantaggio ospite causato da una paperissima di Navas che, però, doveva essere espulso in avvio di gara per un fallo da ultimo uomo. Con questa vittoria, dunque, gli uomini di Zidane scavalcano il Barcellona e con una partita da recuperare possono incrementare il vantaggio a cinque punti. Già, perché il Barcellona, dopo la notte storica contro il Psg, perde in casa del Deportivo La Coruna per 2-1: una sconfitta quasi annunciata visto che i Blaugrana non giocano come dovrebbero e, nonostante Suarez pareggi la rete di Joselu, ad un quarto d'ora dalla fine Bergantinos fissa il punteggio sul 2-1.

Il Barcellona risente delle fatiche di Champions e cade a La Coruna: 2-1 al Riazor
Il Barcellona risente delle fatiche di Champions e cade a La Coruna: 2-1 al Riazor

Non ne approfitta il Siviglia che, dopo il pareggio con l'Alaves, non va oltre l'1-1 contro il Leganes, con gli ospiti che si portano addirittura in vantaggio grazie alle rete di Gabriel in avvio, mentre la rete del pari porta la firma di Jovetic. Con questo pareggio gli andalusi salgono a quota 57, solo cinque punti in più dell'Atletico Madrid che, a Granada, vince 1-0 con la rete del solito Griezmann nel finale, dopo un match molto complicato per gli uomini di Simeone che domani giocheranno il ritorno di Champions League contro il Bayer Leverkusen.

L'Atletico soffre ma vince col Granada: decide il solito Griezmann
L'Atletico soffre ma vince col Granada: decide il solito Griezmann

Si scalda anche la lotta per il quinto posto visto che la Real Sociedad perde in casa il derby basco contro l'Athletic Bilbao che, sotto una pioggia torrenziale, gela l'Anoeta grazie alle reti di Raul Garcia nel primo tempo e quella di Williams nella ripresa. Ne approfitta il Villarreal che aggancia proprio la Real Sociedad, complice la vittoria in casa del Celta Vigo con il guizzo di Soldado. Non riesce ad avvicinarsi l'Eibar invece, che non va oltre l'1-1 sul campo dell'Osasuna. Kodro pareggia il vantaggio ospite di Kike. 

Il derby Basco va all'Athletic Bilbao: sbancata l'Anoeta per 2-0 grazie a Raul Garcia e Williams
Il derby Basco va all'Athletic Bilbao: sbancata l'Anoeta per 2-0 grazie a Raul Garcia e Williams

Nella lotta al settimo posto, l'ultimo utile per accedere all'Europa League, vogliono dire la loro anche Espanyol ed Alaves: i catalani battono 4-3 il Las Palmas nell'anticipo del venerdì, grazie alle reti di David Lopez, Piatti, Jurado e Moreno che rendono vana la doppietta di Lemos e il gol Mateo Garcia; il Deportivo, invece, sbanca la Rosaleda di Malaga grazie alle reti di Feddal e Mendez, mentre è di Carlos il momentaneo pareggio dei padroni di casa. Il match salvezza tra Valencia e Sporting Gjion termina 1-1, con Munir che risponde a Cop mentre Parejio sbaglia un calcio di rigore.