Barcellona, slitta il rinnovo di Messi

Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, l'argentino vuole aspettare l'annuncio del nuovo allenatore per fare le sue valutazioni.

Barcellona, slitta il rinnovo di Messi
Barcellona - Slitta il rinnovo di Messi

Si arricchisce di nuove puntate la questione del rinnovo di contratto di Leo Messi con il Barcellona. Infatti, come riporta il Mundo Deportivo, l'argentino dovrebbe sì firmare, ma non nell'immediato, visto che la pulce e il suo staff vogliono prima sapere con certezza i piani della società per la prossima stagione, con il nome del nuovo allenatore su tutti. Nei giorni scorsi infatti i giornali e le radio vicine al club catalano avevano dato per fatto l'acquisto di Valverde per i prossimi due anni ma ci ha pensato il Barcellona stesso a smentire un possibile acquisto dell'attuale tecnico dell'Athletic Bilbao che ha un passato nella squadra Blaugrana.

Non c'è nessun timore, comunque, in prossimità del Camp Nou visto che le parti, nell'ultimo mese, si sono incontrare più di un volta trovando anche l'accordo, con Messi che dovrebbe percepire 30 milioni netti fino al 2022. Dopo i prolungamenti di Suarez e Neymar, dunque, manca solo quello della pulga per completare la MSN anche in questo particolare caso. Tutto o quasi, quindi, sembra essere legato alla nomina del nuovo allenatore che il Barcellona annuncerà a fine stagione per non disturbare l'umore della squadra in questo finale di stagione in cui Blaugrana giocheranno con l'Eibar in campionato, per l'ultimo turno, e il 27 contro l'Alaves per la finale di Coppa del Re.

Non è nemmeno da escludere che Messi aspetti l'anno nuovo per siglare un nuovo accordo, forse l'ultimo nella sua leggendaria carriera al Barcellona con 29 trofei all'attivo e più di cinquecento reti segnate. La pulce sta chiudendo la stagione con gli ennesimi numeri incredibili che parlano di 51 reti in 50 presenze e con la quarta Scarpa D'Oro in carriera ad un passo grazie ai 35 gol in campionato, quattro in più di Bas Dost.