Barcellona, esercitata la clausola per Deulofeu: all'Everton vanno 12 milioni

A poche ore dalla finale dell'europeo Under 21 che vedrà la Spagna di Capitan Deulofeu impegnata con la Germania, è arrivato il comunicato del Barcellona che ha esercitato il diritto di 'recompra' sul calciatore cresciuto nella cantera blaugrana. All'Everton, titolare del cartellino, vanno i 12 milioni di euro pattuiti nel momento della cessione di Deulofeu dal Barça al club inglese. Il futuro dell'ex Milan però, potrebbe essere ancora lontano dal Camp Nou.

Barcellona, esercitata la clausola per Deulofeu: all'Everton vanno 12 milioni
Gerard Deulofeu, rilanciatosi con i colori rossoneri dopo l'esperienza negativa all'Everton. Fonte foto: Squawka.com

A poche ore dalla finalissima del campionato europeo 21 tra Spagna e Germania, il Barcellona ha annunciato attraverso un comunicato ufficiale di aver esercitato il diritto di recompra per Gerard Deulofeu, capitano della giovane Nazionale Roja.

L'esterno cresciuto nella cantera del Barça, in questo momento impegnato proprio con i colori della sua Nazionale, torna a casa dopo diversi anni trascorsi tra l'Inghilterra e l'Italia. Prima l'acquisizione da parte dell'Everton, poi il passaggio al Siviglia e lento declino che lo ha portato al riscatto in maglia rossonera. Con il Milan, in appena metà stagione, Deulofeu è risultato tra i calciatori più incisivi del campionato, convincendo il Barcellona del nuovo Manager Valverde ad esercitare il diritto di recompra.
Versati i 12 milioni pattuiti nel momento del primo passaggio del classe 94' all'Everton, ora il Barcellona deve decidere cosa fare con l'eclettico esterno. L'intenzione di Valverde è quella di tenere con se Deulofeu, per impiegarlo come alternativa di lusso ai vari Messi e Neymar. L'ex numero 7 rossonero però, si sta guardando attorno: diversi sono i club - anche di Serie A - che hanno messo gli occhi su 'Geri', desideroso di giocarsi le sue chance in una squadra che gli garantisce più spazio.

In Italia, le suggestioni riguardano soprattutto Roma e Juventus, interessate all'evolversi della vicenda così come il Napoli. Quel che è certo però, è che per assicurarsi Deulofeu ora bisognerà trattare con il Barcellona, nuovamente titolare del cartellino del polivalente esterno d'attacco.