Il Barcellona ricomincia a correre aspettando i colpi di mercato

Ieri primo allenamento agli ordini di Valverde, con il mercato che fatica a decollare.

Il Barcellona ricomincia a correre aspettando i colpi di mercato
Il Barcellona ricomincia a correre aspettando i colpi di mercato

Il Barcellona, nella giornata di ieri, è tornato ad allenarsi per preparare al meglio la stagione 2017-2018, la quale scatterà ufficialmente il 13 agosto con la finale di andata della Supercoppa Spagnola contro il Real Madrid.

Mattinata dedicata ai test fisici mentre nel pomeriggio si è svolto il primo allenamento agli ordini di Ernesto Valverde. Presenti molti giovani provenienti dal Barca B, mentre erano assenti Arda Turan, Messi, Piqué e Neymar, impegnati in Cina per una serie di conferenze sul nuovo sponsor dei catalani. Assente, a causa dell'Europeo, l'unico acquisto del Barcellona fino a questo momento: Gerard Deulofeu, riscattato dell'Everton per 12 milioni.

Già, unico acquisto visto che la dirigenza blaugrana non ha dato ancora quel cambio di marcia utile a valorizzare la rosa. Sul taccuino del Barcellona il nome più caldo, al momento, è quello di Paulinho, i catalani hanno offerto 27 milioni al Guangzhou che però ne chiede 40, nonostante il brasiliano abbia manifestato la sua volontà di giocare insieme all'amico e connazionale Neymar.

Secondo fonti spagnole, i dirigenti stanno continuando a lavorare sotto traccia per Marco Verratti, con il centrocampista della Nazionale in cima alla lista dei desideri di Valverde. In stand-by anche Bellerin, nonostante l'avvicinamento tra le parti nelle ultime settimane. Stand-by, dunque, come per tutto il mercato del Barcellona che, però, potrebbe decollare all'improvviso.