Barcellona, ecco Semedo: "Visite mediche venerdì"

Con un comunicato ufficiale, i blaugrana annunciano il proprio nuovo rinforzo sulla corsia di destra.

Barcellona, ecco Semedo: "Visite mediche venerdì"
Nélson Semedo con la maglia del Portogallo. | fcbarcelona.com

Nel pomeriggio vi avevamo raccontato di un'offerta, da parte del Barcellona, per l'acquisto di Nélson Semedo dal Benfica, per una cifra vicina ai 30 milioni di euro. Ebbene giusto qualche ora dopo, i blaugrana sul proprio sito hanno annunciato il raggiungimento di tutti gli accordi del caso e, di fatto, reso ufficiale il loro primo colpo in questa sessione. Leggiamo insieme il messaggio reperibile su fcbarcelona.com, che a dire il vero non si limita soltanto alla comunicazione ma delinea un po' più chiaramente il profilo di questo 23enne, fra i talenti più interessanti di tutta Europa.

"L'FC Barcelona e il Benfica hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Nélson Semedo, con le visite mediche fissate per venerdì a Barcellona.

Nato il 16 novembre del 1993, a Lisbona (Portogallo), Nélson Semedo è uno dei migliori talenti del Benfica.

Il terzino destro ha velocemente raggiunto il livello più alto, sia col suo club sia con la selezione portoghese, la quale ha rappresentato durante la scorsa Confederations Cup.

Lui è stato un calciatore chiave nella campagna da tre titoli del Benfica e in due stagioni ha giocato 63 partite, segnando due gol nella Lega Portoghese e uno in Champions League.

Alto 180cm, Semedo è un terzino offensivo con attributi fisici superbi e sarà il nono portoghese a difendere la maglia del Barça".

Quasi una breve presentazione da parte dei catalani, che necessitavano nella maniera più assoluta di questo acquisto per poter finalmente coprire il buco sulla fascia destra lasciato da Dani Alves. Il solo Sergi Roberto, in questa stagione, più di una volta è sembrato inadeguato per la titolarità con gli azulgrana e l'infortunio di Aleix Vidal ha obbligato il prodotto della Masia, nella parte più importante dell'annata, a giocare praticamente tutte le partite o ad adattare, talvolta, altri impresentabili da quel lato.