Real Madrid, follie per Kylian Mbappè: 120 milioni di sterline

In Inghilterra sono sicuri, il classe '98 francese diventerà il calciatore più pagato della storia.

Real Madrid, follie per Kylian Mbappè: 120 milioni di sterline
Real Madrid, follie per Kylian Mbappè: 120 milioni di sterline | www.tuttocalcioestero.it

Il mercato del Real Madrid è pronto a decollare. Risolte le questioni in uscita riguardanti James Rodriguez trasferitosi al Bayern Monaco con la formula del prestito biennale – ed Alvaro Morataceduto al Chelsea per oltre 60 milioni di euro – oltre all’imminente addio di Danilo per un’altra trentina di milioni dal Manchester City -, Florentino Perez ha in canna un colpo galactico, uno di quelli a cui i tifosi Blancòs sono abituati da tempo. Si tratta del gioiellino francese del Monaco Kylian Mbappè, oggetto del desiderio di mezza Europa da quando è esploso con la maglia dei monegaschi nel corso dell’ultima stagione.

Nelle ultime ore, con la cessione di Morata in Inghilterra, per il Real si è aperta la possibilità di affondare sul classe ‘98, tanto che il tecnico dei merengues Zinedine Zidane – il quale, si dice, abbia già convinto il ragazzo con una telefonata personale - si è sbilanciato sul connazionale ai microfoni di ESPN Messico: “E’ un bravo giocatore, ha qualità e personalità. Lo ha dimostrato durante tutta la scorsa stagione, ma non è un mio calciatore e di più non posso dire”.

La concorrenza su Mbappè è foltissima e lo stesso Monaco ha dovuto pubblicare un comunicato ufficiale sul proprio sito chiedendo alla FIFA di intervenire a tutela del club, visti i contatti diretti fra alcune società europee e l’entourage del calciatore senza la previa autorizzazione dei biancorossi, ma sembra arrivato il momento in cui anche i dirigenti transalpini devono cedere.

Il Sun è sicuro sul fatto che il Real Madrid abbia fatto la mossa giusta per persuadere la squadra del Principato: 120 milioni di sterline, che rappresenterebbero l’acquisto più oneroso nella storia del calcio andando a superare i 105 milioni di euro spesi dal Manchester United per ingaggiare Paul Pogba dalla Juventus; nell’affare potrebbe rientrare anche Karim Benzema in modo da abbassare la parte cash, anche se in questo caso il Real resterebbe senza una vera e propria prima punta.