Barcellona - Corsa contro il tempo per Coutinho

I catalani arrivano ad offrire 160 milioni ma il Liverpool prende tempo quando manca ormai pochissimo alla chiusura del mercato.

Barcellona - Corsa contro il tempo per Coutinho
Barcellona - Corsa contro il tempo per Coutinho

Più che una trattativa, quella tra Barcellona e Liverpool è una maratona in cui il primo premio è Philippe Coutinho. Ormai manca un giorno e mezzo alla fine del calciomercato e, man mano che passano le ore, lo sbarco del brasiliano in terra catalana è sempre più in pericolo e le probabilità che ciò accada scendono con il tempo. Secondo quanto riporta Mundo Deportivo, infatti, l'affare si è complicato, il Barca è arrivato ad offrire 160 milioni ma i Reds non vogliono privarsi del giocatore a un giorno dalla fine, visto il poco tempo rimasto per trovare un sostituto. 

Infatti, da par suo, il club inglese ha formulato un'offerta di 72 milioni al Monaco per Lemar che però è stata rispedita al mittente. L'offerta poi, secondo i media Inglesi, si è alzata a 80 milioni più Origi (il belga fatica a trovare spazio nella rosa di Jurgen Klopp). Difficile che il Monaco venda anche il francese dopo aver perso giocatori importantissimi come Mbappè e Bernardo Silva. Se in Spagna sono pessimisti circa l'arrivo di Coutinho al Barcellona, dall'Inghilterra filtra ottimismo: secondo Yahoo Sport, l'affare dovrebbe andare in porto per una cifra vicina ai 160 milioni di euro, bonus compresi. Il brasiliano, si legge sul portale inglese, è stato informato dalla società dell'imminente partenza. 

Insomma, pareri discordanti riguardo una trattativa che non vuole avere fine. Il Barcellona, in caso di esito negativo dell'operazione, avrebbe già architettato un piano B: secondo il Mundo Deportivo, infatti, il club catalano potrebbe tuffarsi su uno tra Griezmann, Dybala e Lemar ma è praticamente impossibile che Atletico Madrid e Juventus possano sedersi al tavolo con i blaugrana per trattare due dei loro migliori giocatori quando manca solo un giorno e mezzo alla fine di questo pazzo mercato estivo.