Real Madrid, prende corpo l'ipotesi Draxler

Il tedesco è sul piede di partenza da Parigi: Zidane è pronto a chiedere alla sua dirigenza uno sforzo per gennaio.

Real Madrid, prende corpo l'ipotesi Draxler | www.tuttosport.com

Il mercato estivo faraonico del Paris Saint-Germain ha sicuramente esaltato i tifosi che sognano in grande, ma ha anche demoralizzato chi già c’era in rosa e che ora si ritrova ai margini. Uno di questi è Julian Draxler: arrivato a Parigi solamente nel gennaio scorso per circa 40 milioni di euro dal Wolfsburg, il tedesco paga l’arrivo di Neymar e Mbappè ed ha cominciato a frequentare sempre di più la panchina del Parco dei Prinicipi.

Se nella seconda metà della stagione passata il classe ‘93 era riuscito comunque ad imporsi, siglando 10 goal in 25 presenze totali fra Ligue 1, coppe nazionali e Champions League, questa prima parte di annata è partita con il freno a mano tirato: solo 3 gare da titolare – di cui una in campo per tutti i 90 minuti – ed una manciata di minuti in Champions League a Glasgow, riuscendo comunque a provocare l’autogoal di Lustig. È già tempo quindi di pensare al futuro e la testa va al mercato di riparazione di gennaio. Di solito nella sessione invernale non si assiste a colpi clamorosi, ma stavolta – come accaduto proprio con il passaggio di Draxler dal Wolfsburg al PSG – le carte in tavola potrebbero essere sparigliate.

Sembra infatti che il Real Madrid abbia deciso di affondare il colpo sul talento tedesco: secondo il portale spagnolo Don Balòn infatti, sarebbe stato il tecnico Zinedine Zidane in persona a chiedere esplicitamente il suo acquisto. Per la verità, se a Parigi gli spazi sono chiusi, nella capitale spagnola la situazione non è molto diversa, viste le presenze di gente come Cristiano Ronaldo, Bale, Benzema, l’esplosione definitiva di Asensio e quella imminente di Borja Mayoral, senza dimenticare Lucas Vazquez; l’ipotesi merengue però stuzzica non poco la fantasia di Draxler e potrebbe dunque spingere per la soluzione Blanca.

Sullo sfondo restano sempre attente le big di Premier League, come Arsenal, Manchester United o Liverpool, mentre appaiono sfumate le piste italiane che portano a Milan, Inter o Juventus.