Barcellona - Dembelè si ferma ancora

Il calciatore francese ha riportato la rottura fibrillare del semitendinoso della coscia sinistra.

Barcellona - Dembelè si ferma ancora
Fonte foto: Twitter Barcellona

Il Barcellona sta viaggiando a gonfie vele in questa stagione. La squadra catalana è reduce dalla vittoria, in rimonta, in casa della Real Sociedad e non perde da 29 partite. A tenere banco, però, è la grana infortuni visto che Ousmane Dembelè si è fermato un'altra volta. L'ex giocatore del Dortmund, che è tornato in campo col Celta Vigo il 4 gennaio, a 4 mesi dall'infortunio, ha riportato a rottura fibrillare del semitendinoso della coscia sinistra e dovrà quindi restare ai box per 3-4 settimane. In questa stagione il francese ha giocato soltanto 6 partite, solo due da titolare nelle sfide vinte per 3-0 contro la Juventus in Champions League e con il Levante in Liga. 

Secondo infortunio, questa volta non grave, per il francese che a settembre si è operato in Finlandia a causa della rottura del tendine del bicipite femorale della coscia sinistra ed era rimasto lontano dai campi per più di 100 giorni. Qualche problemino anche per Andres Iniesta che, ieri sera, non è sceso in campo a causa sovraccarico al soleo della gamba destra. Le condizioni dell'Illusionista, però, non destano preoccupazioni e Valverde potrà contare su di lui già dalla prossima sfida di campionato contro il Betis.