Betis - Barcellona, Valverde per riprendere il cammino

Dopo il KO in Coppa, ritorno in Liga per il Barca.

Betis - Barcellona, Valverde per riprendere il cammino
Betis - Barcellona, Valverde per riprendere il cammino

Tornata esterna per il Barcellona di Valverde. La classifica, come più volte ribadito, sorride ai blaugrana. Otto punti sull'Atletico, undici in caso di successo questa sera. Massima serenità quindi, senza però cedere a superbia ed eccesso. Il tonfo in Copa con l'Espanyol funge da sveglia, anche una squadra stellare deve prestare la massima attenzione. Doccia fredda utile a riprendere le coordinate di campo, ad affrontare al meglio un impegno non semplice. Al Benito Villamarin, le insidie sono numerose. Il Betis è in piena corsa per la zona europa - 27 punti racimolati fin qui - e sogna il grande sgarbo. Affermazione per 3 a 2 con il Leganes, in precedenza goleada al Siviglia, una compagine unita, con interessanti individualità. 

Valverde deve fronteggiare alcune defezioni. Il recupero di Umtiti - regolarmente tra i convocati - è decisivo per il settore arretrato, l'impressione è che il tecnico intenda però confermare almeno inizialmente la coppia Piqué - Vermaelen. A destra Sergi Roberto, la corsia opposta è proprietà di Jordi Alba. Nel 4-4-2 varato dal tecnico spagnolo, all'esterno si muovono André Gomes e Paulinho - i due hanno licenza di accentrarsi - mentre Busquets e Rakitic compongono la cerniera centrale. Fuori causa Iniesta. Davanti, senza Coutinho, l'inossidabile coppia Messi - Suarez. Non è disponibile nemmeno l'altro innesto invernale, Yerry Mina. 

Quique Setién ritrova, dopo la squalifica, Feddal e Mandi. I due oscurano la porta di Adan. Francis e Durmisi agiscono da laterali bassi, con Guardado perno centrale nel mezzo. Javi Garcia e Boudebouz rifiniscono il pacchetto mediano, Tello e Joaquin impazzano ai lati di Sergio Leon. 

Fischio d'inizio alle 20.45, dirige la gara Jaime Latre.

Le probabili formazioni