Diretta Ajaccio - PSG in Ligue 1

Diretta Ajaccio - PSG in Ligue 1
psg.fr
Ajaccio
1 2
PSG
Ajaccio: Ochoa; Dielna (Diarra, min. 84), Perozo, Tonucci, Hengbart; Faty (Bonnart, min. 67), Mostefa; André (Camara, min. 81), Lasne, Cavalli; Eduardo. All. Bracconi
PSG: Sirigu; Maxwell, Thiago Silva, Alex (Pastore, min. 72), van der Wiel; Matuidi, Thiago Motta, Rabiot (Marquinhos, min. 82); Lavezzi (Lucas, min. 72), Ibrahimovic, Cavani. All. Blanc
SCORE: 1-0 min. 6 Eduardo, 1-1 min. 41 Lavezzi, 1-2 min. 74 Matuidi
ARBITRO: Nicolas Rainville. Ammoniti Faty (min. 17), Dielna (min. 34), van der Wiel (min. 45+1), Ibrahimovic (min. 68)
NOTE: Ligue 1 2013/2014, 20ª giornata. Ajaccio, Stade François Coty

19:00 Non è stato facile come si poteva ipotizzare alla vigilia, ma alla fine da grande squadra il PSG si aggiudica l'incontro e prova (Lilla permettendo) ad andare in fuga. Ibrahimovic protagonista anche quando non segna, suoi gli assist per i gol di Lavezzi e Matuidi. L'Ajaccio non poteva fare stasera quello che non ha fatto in tutto il campionato, anche se la prestazione degli uomini di Bracconi è stata positiva. Grazie per averci seguito e a presto, ovviamente sempre su VAVEL!

90+5' Finisce qui! Con tanta sofferenza il PSG vince ad Ajaccio e vola a +5 sul Monaco.

90+2' Cavani non chiude la partita! Ochoa salva di piede sul Matador.

90' Quattro minuti di recupero.

87' Contropiede dell'Ajaccio: cross di Diarra per Lasne che di testa manca di pochissimo il pareggio.

84' Ultimo cambio nell'Ajaccio: Diarra entra al posto di Dielna.

83' Occasione clamorosa per l'Ajaccio! Su calcio d'angolo Cavani anticipa Sirigu, la palla arriva a Eduardo che sul secondo palo a porta vuota la mette sull'esterno della rete.

81' Secondo cambio nell'Ajaccio: esce André, entra Camara. Esaurisce le mosse Blanc, inserendo Marquinhos al posto di Rabiot.

76' Ironia della sorte: anche Matuidi è al terzo gol in campionato, tutti segnati in trasferta.

74' PSG IN VANTAGGIO!! Matuidi segna e si fa male! Cross di Pastore, torre di Ibra e Matuidi insacca di testa dopo che Cavani e il suo marcatore sono andati a vuoto.

72' Blanc vuole vincere: fuori Alex e Lavezzi, dentro Pastore e Lucas.

70' Mancano venti minuti alla fine. Il PSG sta provando ad aumentare il ritmo.

68' Ammonito per proteste Ibrahimovic

67' Primo cambio nell'Ajaccio: fuori Faty, dentro Bonnart.

66' Sirigu si allunga sulla conclusione di Eduardo. Pericoloso l'Ajaccio in avanti!

62' Palla allargata da Matuidi a sinistra su Maxwell, traversone sul quale Lavezzi prova senza successo a spizzare di testa.

57' Ripartenza rapida del PSG, ma Lavezzi non trova il tempo di battere a rete sull'assist delizioso di Ibra.

56' Rischia tanto Ochoa su un rinvio che Lavezzi ha intercettato di testa, ma Ibrahimovic era in fuorigioco.

46' Inizia il secondo tempo!

17:55 Rischiava di tradursi in un nulla di fatto il dominio che il PSG ha avuto per buona parte del primo tempo. L'Ajaccio ha difeso con i denti il vantaggio conquistato in avvio, ma alla fine ha dovuto capitolare non appena gli ospiti hanno accelerato.

45+2' Finisce il primo tempo! Ajaccio - PSG 1-1.

45+1' Ammonito van der Wiel per un fallo di mano.

45' Un minuto di recupero.

44' Sassata da 25 metri di Ibrahimovic, reattivo Ochoa nella respinta.

43' Anche per il Pocho è il terzo gol in campionato.

41' LAVEZZI!!! Pareggio del PSG!! Azione splendida dei parigini: Matuidi pesca Ibra in area, assist per il Pocho che a porta vuota non può sbagliare.

37' Maxwell verticalizza per Matuidi, traversone per Cavani che al volo non riesce a tenere basso il pallone.

36' Matuidi serve a centro area Cavani, il Matador si gira e manca di pochissimo la porta con un tiro a giro.

34' Ammonito Dielna, è ancora una volta Rabiot ad avere la peggio.

30' Rainville richiama all'ordine la panchina del PSG per qualche protesta di troppo.

29' Palo di Ibrahimovic! Lo svedese aveva sorpreso Ochoa battendo sul suo palo.

28' Si guadagna una punizione importante Lavezzi, arrivato in netto anticipo su André.

23' Sul traversone di Dielna non arriva Eduardo, Sirigu può bloccare il pallone.

20' Altra buona combinazione offensiva dell'Ajaccio: André per Cavalli, in scivolata il capitano dei còrsi mette sul fondo.

18' Sulla punizione di Thiago Motta vede male l'arbitro che assegna una rimessa dal fondo all'Ajaccio, quando in realtà era stato Hengbart a toccare per ultimo.

17' Il primo cartellino giallo della partita viene mostrato a Faty per un'entrata su Rabiot.

14' Torna a farsi vedere in avanti l'Ajaccio, ma il tiro di prima intenzione provato da Cavalli sibila a lato della porta di Sirigu.

12' Terzo gol in campionato per Eduardo, al secondo centro consecutivo dopo quello siglato al Reims prima della sosta.

10' Preme con decisione il PSG! Matuidi fugge sulla sinistra, assist a centro area per Lavezzi: Ochoa respinge la conclusione a botta sicura del Pocho.

7' Immediata la reazione del PSG! Deviata in calcio d'angolo la conclusione di Rabiot, servito di testa da Cavani.

6' EDUARDO!!!! AJACCIO IN VANTAGGIO! Clamoroso al Coty! Ripartenza dei padroni di casa, palla allargata su Mostefa: cross in mezzo per André che riesce a servire Eduardo, il brasiliano è nelle condizioni ideali per battere Sirigu.

5' Angolo di Lavezzi, sul primo palo si libera Cavani che di testa non inquadra la porta.

3' Ibrahimovic tira direttamente in porta, Ochoa alza in calcio d'angolo. Dalla bandiera lo svedese non arriva sulla deviazione aerea provata da Rabiot.

2' Combinazione sulla sinistra tra Maxwell e Lavezzi, il brasiliano guadagna calcio di punizione.

1' Comincia la partita! Il calcio d'inizio è dato dall'Ajaccio.

17:00 Squadre in campo, tra poco si inizia!

16:50 Dirige l'incontro Mr. Nicolas Rainville, sesta partita per lui in questo campionato.

http://www.girondins.com/sites/default/files/imagecache/accueil_vignettes_grandes/upload/rainville_1.jpg

16:45 Stanno ultimando la fase di riscaldamento le due squadre. Il PSG vincendo oggi potrebbe volare a +5 sul Monaco, fermato ieri sul pareggio dal Montpellier.

16:35 Formazione iniziale dell'Ajaccio di Christian Bracconi

16:30 Formazione iniziale del PSG di Laurent Blanc

16:00 Il più classico dei testa-coda apre il girone di ritorno in Ligue 1: la capolista Paris Saint-Germain fa visita all'Ajaccio ultimo.

 15:45  Convocati Ajaccio (18 giocatori). Portieri: Ochoa, Sissoko. Difensori: Bonnart, Crescenzi, Dielna, Hengbart, Peroso, Tonucci. Centrocampisti: André, Cavalli, Diarra, Faty, Gonçalves, Lasne, Mostefa. Attaccanti: Camara, Eduardo, Moracchini.

 15:30  Convocati Paris Saint-Germain (18 giocatori). Portieri: Douchez, Sirigu. Difensori: Alex, Camara, Digne, Marquinhos, Maxwell, Thiago Silva, van der Wiel. Centrocampisti: Lucas, Matuidi, Pastore, Rabiot, Thiago Motta. Attaccanti: Cavani, Ibrahimovic, Lavezzi, Ménez.

 15:15  L'Ajaccio ha battuto tre volte il Paris Saint-Germain. L'ultimo successo risale al 2006 ed è stata l'unica affermazione al Parc des Princes. Le affermazioni interne risalgono invece al 1972 e al 2005. Nella scorsa stagione entrambe le gare si conclusero a reti bianche.

 15:00  Il centrocampista Ricardo Faty è alla quarta convocazione dopo il problema al tendine d'Achille che l'ha tenuto fermo per quasi tutto il girone d'andata: "Non è contro squadre come il PSG che dobbiamo fare punti, però ci proveremo lo stesso perché si tratta pur sempre di una sfida affascinante. Non dobbiamo aver paura, ma provare a giocarci le nostre chances. Il PSG fa molto possesso palla e ha dei giocatori davvero forti: dobbiamo metterla sul piano fisico e giocare ad alti ritmi per tutta la partita. Ci sarà molto entusiasmo allo stadio, a noi il compito di sfruttarlo".

 14:30  L'allenatore dell'Ajaccio Christian Bracconi non vuole che i suoi partano con l'idea di aver perso la partita prima ancora di scendere in campo: "Possiamo fare bene soltanto se ripeteremo la partita d'andata. Incontreremo un PSG diverso rispetto a quello di agosto, una squadra maggiormente consapevole della sua forza. A Parigi era stato fondamentale Ochoa con le sue parate".

 14:00  Il te rzino destro dei parigini Gregory van der Wiel ha disputato un'ottima prima parte di stagione ed è chiamato a confermarsi sugli stessi livelli visti finora: "Il primo anno non mi ero ancora completamente ambientato, è sempre difficile rendere bene da subito. Mi trovo bene nel 4-3-3 perché è lo stesso modulo con cui gioca l'Olanda, in allenamento lavoro molto su entrambe le fasi. L'Ajaccio vorrà sorprenderci, ma noi andremo da loro per cercare di vincere e mantenere la vetta della classifica".

13:30 La vittoria nella coppa nazionale a Brest è un segnale incoraggiante per Laurent Blanc, impegnato a far capire che l'incontro odierno non andrà preso sottogamba: "Siamo quasi al completo, manca solo Jallet che si è operato mercoledì. Abbiamo disputato una prima parte di stagione buona, direi che possiamo andare avanti con questo gruppo. Se ripenso alla partita d'andata mi domando come hanno fatto a pareggiare, avendo tirato una sola volta: d'altra parte anche nella stagione precedente ci avevano bloccati, quindi si tratta di un avversario che ci è indigesto. Dobbiamo cominciare bene l'anno anche in campionato, quindi schiererò la miglior formazione per fare i tre punti".

13:15 Statistiche impietose per l'Ajaccio: 9 punti in 19 giornate, una sola vittoria e peggior attacco con 13 gol segnati. Sorprende che all'andata sia riuscito a bloccare il PSG sull'1-1 al Parco dei Principi, rischiando addirittura di vincere.

13:00 Il Paris Saint-Germain sta migliorando rispetto alla scorsa stagione, quando a questo stesso punto conduceva con 39 punti: oggi ne possiede ben sei in più e ha migliorato anche la statistica relativa ai gol segnati (da 36 a 44). Con il pareggio di ieri sera del Monaco a Montpellier i campioni di Francia hanno la possibilità di allungare a +5 in vetta.

12:45 Prosegue la prima giornata di ritorno in Ligue 1. Oggi seguiremo la capolista Paris Saint-Germain sul campo del fanalino di coda, l'Ajaccio.