Diretta Marsiglia - Valenciennes in Ligue 1

Diretta Marsiglia - Valenciennes in Ligue 1
nordsports-mag.com
Marsiglia
Valenciennes/RINV.
Marsiglia: Mandanda; Mendy, N'Koulou, Diawara, Abdallah; Cheyrou, Romao, Imbula; Payet, Gignac, Thauvin. All. Anigo
Valenciennes/RINV.: Penneteau; Ciss, Medjani, Kagelmacher, Mater; Masuaku, Ducourtioux, Doumbia, Enza-Yamissi; Waris, Dossevi. All. Jacobs
ARBITRO: Bartolomeu Varela
NOTE: Ligue 1 2013/2014, 21ª giornata. Marsiglia, Stade Vélodrome

17:00 La partita non si gioca! L'arbitro Varela annuncia in sala stampa il rinvio del match a data da destinarsi. Un peccato, soprattutto perché erano state prese tutte le precauzioni coprendo il campo con un telone. Evidentemente questo non è bastato, la precipitazione delle ultime ore è stata troppo forte.

16:45 Il Valenciennes di Jacobs parte con il 4-4-2.

16:15 Aumenta l'intensità della pioggia. A questo punto è a rischio lo svolgimento della partita. In questo momento l'arbitro sta facendo le sue valutazioni, a breve sapremo se si giocherà o meno.

16:10 Questa la formazione del Marsiglia. Anigo sceglie il 4-3-3 per affrontare il Valenciennes.

16:05 Tra una decina di minuti l'arbitro Varela farà l'ultima verifica prima di dare l'assenso allo svolgimento del match. Dai controlli precedentemente effettuati traspare ottimismo, ma tra poco sapremo se si potrà giocare regolarmente alle 17.

16:00 Il Marsiglia vuole tenere il passo del Saint-Etienne per il quarto posto. Il Valenciennes insegue la terza vittoria per uscire dalla zona rossa.

15:45 Convocati Marsiglia (18 giocatori). Portieri: Mandanda, Samba. Difensori: Abdallah, Diawara, Fanni, Mendes, Mendy, Morel, N'Koulou. Centrocampisti: Cheyrou, Imbula, Lemina, Romao, Valbuena. Attaccanti: Gignac, Khalifa, Payet, Thauvin.

15:30 Convocati Valenciennes (18 giocatori). Portieri: Novaes, Penneteau. Difensori: Angoua, Ciss, Kagelmacher, Masuaku, Mater, Medjani, Nery. Centrocampisti: Da Silva, Dossevi, Doumbia, Ducourtioux, Enza-Yamissi, Melikson. Attaccanti: Massampu, Pujol, Waris.

15:15 Stewart al lavoro per drenare l'acqua caduta in abbondanza anche questa mattina.

15:00 Il Marsiglia non vince in casa da due partite: l'ultimo successo al Vélodrome risale al 29 novembre nella partita vinta 2-0 contro l'Evian. Considerando le sole partite interne, l'OM sarebbe al quindicesimo posto: l'obiettivo da qui alla fine del campionato sarà dunque migliorare le prestazioni casalinghe.

14:45 Il Valenciennes ha raccolto 10 punti lontano dal Du Hainaut, anche se è reduce dalla vittoria in casa del Monaco prima della sosta natalizia. Oltre a Montecarlo, gli Ateniesi hanno vinto anche ad Ajaccio.

14:30 Ieri la partita era considerata a rischio per via delle piogge e del forte vento che hanno colpito Marsiglia. Stamattina il campo è stato coperto e dal sito ufficiale della società fanno sapere che non è arrivata alcuna indicazione che lasci presagire il rinvio della gara. La situazione resta in costante evoluzione e la pioggia continua a cadere sul Vélodrome.

14:00 Da qui alla fine del campionato il Marsiglia non deve più sbagliare. Lo sa bene José Anigo che carica la partita contro il Valenciennes: "Si devono fare punti per tenere viva la speranza di qualificazione europea. Non abbiamo alternative se non fare una grande partita, ma il Valenciennes ha espugnato Montecarlo e vinto la sua ultima partita casalinga. Con questo bottino di sei punti vengono da noi per uscire dalla zona retrocessione. Giocheranno senza paura perché penso che non abbiano programmato di conquistare punti in casa nostra".

13:30 L'allenatore del Valenciennes Ariel Jacobs teme che i suoi possano rallentare dopo gli ultimi risultati positivi: "Facendo qualche calcolo, alla fine del campionato potremmo arrivare a 31 punti: non è abbastanza per garantirci la permanenza in Ligue 1. L'obiettivo di ripetere i 48 della scorso campionato è sfumato, quindi dobbiamo metterci a lavorare. La missione resta molto difficile, ma viste le ultime prestazioni non è impossibile. Il Marsiglia ha rappresentato la Francia in Champions League, per noi sono un avversario duro: giocare al Vélodrome però sarà una spinta in più. Loro in casa non hanno fatto bene, quindi speriamo di poter fare una bella figura".

13:15 Nei 51 precedenti in Ligue 1 il Marsiglia ha vinto 30 partite, 11 sono stati i pareggi e 10 i successi del Valenciennes. Nella partita di andata l'OM ha vinto 1-0 grazie al gol segnato da André-Pierre Gignac. L'ultimo successo del Valenciennes al Vélodrome risale alla stagione 1979/1980. L'anno scorso il Marsiglia vinse nel recupero con un gol di Fanni.

DIRETTA MARSIGLIA-VALENCIENNES

13:00 Al contrario il Valenciennes vive un momento di forma straordinario. Le vittorie contro Monaco e Bastia hanno ridato forte speranza agli Ateniesi che ora sono a un solo punto dalla salvezza. La squadra di Jacobs vuole proseguire su questa lunghezza d'onda.

12:45  Dopo la vittoria di ieri sera del Saint-Etienne contro il Lilla, il Marsiglia non vuole perdere terreno dal quarto posto che vale l'Europa League. Traguardo diventato ancora più importante dopo l'eliminazione dalla Coppa di Lega dei marsigliesi, sconfitti 2-1 dal Lione.

12:30 Seconda giornata di ritorno in Ligue 1. Oggi seguiremo la gara tra Marsiglia e Valenciennes, secondo anticipo di questo ventunesimo turno.