Ibrahimovic, squalifica ridotta

Il fuoriclasse svedese anticipa il rientro, squalifica ridotta di un turno.

Ibrahimovic, squalifica ridotta
Ibrahimovic, squalifica ridotta

Il Psg può parzialmente sorridere, la Lega calcio francese riduce la squalifica di Zlatan Ibrahimovic, accettando la proposta inoltrata dal Comitato Olimpico transalpino. Lo stop del campione svedese passa da quattro a tre giornate, con il rientro in campo fissato per la sfida con il Nantes. Archiviata la debacle europea, con la sconfitta interna patita per mano del Barcellona, gli uomini di Blanc tornano a volgere l'attenzione alla Ligue 1. 

Conquistata la Coppa di Lega, resta da consolidare la prima piazza in campionato, con il Lione minaccioso in ottica titolo. Il Psg insegue a due lunghezze con una partita in meno ed è atteso domani dalla trasferta sul campo del Nizza. Senza Ibrahimovic, spazio ancora a Cavani, deludente al Parco dei Principi nello scontro stellare contro Suarez, Messi e Neymar. 

Il Lione scende in campo lunedì, a Saint Etienne, mentre fuori dalla lotta si chiama il Marsiglia di Bielsa, battuto dal citato Nantes per 1-0 nell'anticipo di ieri. Il Marsiglia è in terza posizione, a meno 6 dalla vetta, ma ha una partita in più del Lione e ben due in più del Psg. 

Nizza, Lilla, Metz, tre incroci senza Ibra, Blanc dopo il capolavoro di Londra, scopre il retrogusto della sconfitta, maledice la sorte e intraprende il rettilineo finale, la Champions è utopia, la Ligue 1 è in bilico, Ibra torna prima, ma mancano tre fermate ancora.