Il PSG non sbaglia, il Monaco invece va in bianco col Troyes

Nella 19a ed ultima giornata d'andata il PSG schianta 3-0 il Caen issandosi a 51 punti. In seconda posizione il Monaco si fa fermare sullo 0-0 dal Troyes nonostante la superiorità numerica.

Il PSG non sbaglia, il Monaco invece va in bianco col Troyes
Il PSG non sbaglia, il Monaco invece va in bianco col Troyes

Nessuna particolare sorpresa nel 19o ed ultimo turno del girone d'andata del campionato francese. Il Psg impegnato nell'anticipo delle 17 si sbarazza con 2 gol di Di Maria ed uno di Ibrahimovic del Caen. L'unico rischio corso dalla squadra di Blanc arriva all'84' col rigore sbagliato da Delort. In questo modo la formazione della Capitale chiude il 2015 da imbattuta in campionato, ma considerando le altre competizioni questo è il decimo risultato utile consecutivo. In seconda posizione il Monaco non riesce a reggere il ritmo dei parigini e si fa fermare sullo 0-0 dal fanalino di coda Troyes, che rimane in inferiorità numerica fin dal 4' minuto a causa dell'espulsione di Dabo. Traore nel rigore conseguente alla sanzione dell'arbitro sbaglia la conclusione e quindi nonostante il dominio la formazione del Principato non riesce a trovare il gol che avrebbe regalato loro una pausa più serena. Per la squadra di Jardim è il sesto risultato utile consecutivo, mentre per il Troyes è il terzo pareggio di fila.

Lo scontro diretto per la salvezza vede il Bastia batte il Reims con un gol per tempo: nei primi 45 minuti va a segno Ayite; nella seconda frazione realizza Romain. Ora la squadra di Guegan rischia pericolosamente di entrare nella zona retrocessione considerata la 17a posizione con 21 punti, mentre il team corso ora risiede al 14° posto con 22 punti. Inoltre per il Reims s'interrompe una striscia di 4 risultati utili consecutivi, mentre il Bastia torna a vincere dopo una sconfitta ed un pareggio. Il Rennes, con i gol nel secondo tempo di Dembele e Sio, spegne sempre di più le speranze di salvezza del Guingamp ( 18° con 19 punti ). La formazione di Gouvernnec può contare su una buona prestazione, ma ora per il tecnico francese c'è l'urgenza di ottenere risultati per riuscire a mantenere la squadra in Ligue 1. Per i bretoni è la quinta sconfitta consecutiva mentre per gli uomini di Montanier è il terzo risultato utile di fila.  Al Tolosa serviva la vittoria ed invece è riuscita ad ottenere solo un punto dalla sfida con il Lilla: dopo il gol iniziale di Ben Yedder, la squadra di casa viene assediata dagli uomini di Antonetti; nel secondo tempo la partita cambia con l'espulsione di Doumbia ed il gol del pareggio all'87' di Boufal. Per il Tolosa è il secondo pareggio consecutivo, per il Lilla invece è il quarto risultato utile di fila.

Infine lo scontro di metà classifica ha visto il Lorient impattare sullo 0-0 con il Nantes. Pareggio assolutamente giusto considerato il grande equilibrio visto in campo per tutti i 90 minuti. Der Zakarian e i suoi non vincono dalla vittoria per 1-2 ottenuta col Nizza il 4/11. 

RISULTATI

Caen - Paris Saint Germain 0-3 (16' Di Maria 36' Ibrahimovic 50' Di Maria)

Bastia - Reims 2-0 (21' Ayite 79' Romain)

Guingamp - Rennes 0-2 (63' Dembele 77' Sio)

Lorient - Nantes 0-0

Tolosa - Lilla 1-1 (11' Ben Yedder 87' Boufal)

Troyes - Monaco 0-0

CLASSIFICA

Paris SG 51 Monaco 32 Angers 31 Caen 30 Nizza 29 Rennes 27 Lorient 26 Lione 26 St. Etienne 26 Marsiglia 24 Lilla 24 Nantes 24 Montpellier 22 Bastia 22 Bordeaux 22 GFC Ajaccio 21 Reims 21 Guingamp 19 Tolosa 17 Troyes 8