Ligue 1: tante vittorie esternenel sabato, si ferma il PSG

Imprevisto ma poco doloroso stop per il PSG, che in casa viene fermato sullo 0-0 da un redivivo Lilla. Successi importanti per Troyes e Bordeaux, secco 2-0 del Montpellier che inguaia il Tolosa.

Ligue 1: tante vittorie esternenel sabato, si ferma il PSG
Ligue 1: tante vittorie esterne in questo sabato, si ferma il PSG

La notizia più importante della giornata di ieri di Ligue 1 è il pareggio del Paris Saint-Germain: i parigini, infatti, contrariamente ai pronostici, vengono stoppati in casa da Lilla, che conquista un punto insperato. Piccola pausa, dunque, per la compagine di Blanc, comunque saldamente avanti e di certo poco preoccupata dopo questo pareggio non preventivato. Successo importantissimo, invece, per il Nantes: gli atlantici infatti, grazie ad una prestazione importante, sconfiggono 2-1 il Lorient grazie alle reti di Adyan e Sala. Padroni di casa dunque a quota 39, a pari punto con il Nantes quinto in classifica.

In zona Europa, successo importantissimo per il Rennes, che supera un Angers in crisi nera grazie all'autogol di Bouka Moutou al 92'. Molto male gli ospiti, che perdono altri punti preziosi continuando così a scivolare in classifica. Nulla è ancora perduto, ora però c'è bisogno di una svolta. Trionfo fuori dalle mura amiche, poi, per il Bordeaux, che schianta 2-4 il Guingamp e si allontana definitivamente dalla zona rossa. Una bella iniezione di fiducia. Continua a sorpendere il Bastia, che si sbarazza con il minimo sindacale anche del Reims e, passo dopo, passo vede vicina la salvezza. Piccole molliche di pane da conservare per le giornate di freddo.

Secco successo anche per il Montpellier, che sfrutta nel migliore dei modi lo scontro diretto contro il Tolosa, concorrente tra le più indicate a scendere in Ligue 1: per i padroni di casa superba prestazione di Yatabare e Camara, rispettivamente autori di una marcatura. Vittoria lontana da casa, infine, anche per il Troyes, che non vuole ancora darsi per spacciata: per gli ospiti gol di Ben Saada e doppietta di Azamoum. Inutili le reti di Zoua e Filippi per i padroni di casa.