Poche sorprese nel Sabato francese

Il Rennes batte il Tolosa e sale in 4a posizione. L'Angers si fa fermare dal Guingamp e manca l'aggancio alla zona Europa. Il Reims esce dalla zona retrocessione battendo il Bordeaux per 4-1.

Poche sorprese nel Sabato francese
Poche sorprese nel Sabato francese

Pochi cambiamenti di classifica tra le 5 partite giocate nel Sabato di Ligue 1. Il Rennes batte il Tolosa e sale al posto aspettando che giochino le altre dirette concorrenti. Fallisce invece l'aggancio l'Angers che si fa fermare sul 2-2 dal Guingamp. In zona retrocessione il Reims con un perentorio 4-1 batte il Bordeaux e fuoriesce dalla zona calda salendo al quart'ultimo posto. Il Lorient con un gol dopo 3 minuti vince di misura contro il Troyes e si allontana dalle ultime posizioni. Infine il Montpellier firma il sorpasso sul Lille con un netto 3-0

Tolosa - Rennes 1-2

Con due gol in 60 secondi la squadra di Courbis vince una partita resasi complicata dopo il gol al 70' di Ben Yedder. Poi al 90' Dembele prima segna la rete del pareggio e poi fornisce l'assist per il gol di Grosicki che vale la vittoria per gli ospiti. Per il Tolosa è l'ottava partita consecutiva senza vittorie, invece il Rennes torna a vincere dopo la sconfitta con il Caen.

Guingamp - Angers 2-2

Capelle porta in vantaggio i bianconeri al 30', ma prima della fine del primo tempo arriva il pareggio di Privat. Gli ospiti rimangono in 10 al 42' per l'espulsione di N'Doye. Nel secondo tempo aggiornano il tabellino i rigori realizzati da Giresse e Ketkeophomphone. Per il Guingamp è la quarta partita senza vittorie, invece l'Angers non vince dal 30/1 quando sconfisse il Monaco per 3-0.

Reims - Bordeaux 4-1

I padroni di casa chiudono il primo tempo sul 2-0 con le reti di Mandi e Bifouma. Nel secondo tempo Charbonier realizza la terza rete per i padroni di casa, Ounas accorcia per gli ospiti, ma a chiudere i conti ci pensa Bangoura all'89'. La squadra di Guegan torna a vincere dopo due sconfitte consecutive, invece il Bordeaux interrompe una serie di due risultati utili. 

Troyes - Lorient 0-1

La partita si decide dopo 180 secondi col gol di Waris. I padroni di casa rimangono in 10 per l'espulsione di Camus al 90'. Per la squadra di Bradja è la seconda sconfitta consecutiva, invece per gli uomini di Ripoll è il secondo successo di fila.

Montpellier - Lille 3-0

Berigaud, Dabo e Shkiri firmano la vittoria che permette alla squadra di Hantz di superare in classifica gli avversari. Per i padroni di casa è il quarto risultato utile consecutivo, invece per gli ospiti s'interrompe un buon momento composto da 6 partite senza sconfitte.

CLASSIFICA

PSG 73 Monaco 49 Nizza 41 Rennes 41 St. Etienne 41 Lione 39 Nantes 39 Caen 39 Angers 38 Lorient 37 Bastia 37 Bordeaux 37 Marsiglia 36 Montpellier 35 Lille 34 Guingamp 32 Reims 32 GFC Ajaccio 28 Tolosa 22 Troyes 14