In Ligue 1 occhi puntati per Nizza-Monaco, il PSG osserva alla finestra

Con Balotelli probabilmente relegato in panca, proverà a vincere l'OGC Nice, contro un Monaco però tutt'altro che desideroso di perdere punti. Il PSG proverà a distruggere il Digione, neopromossa alla disperata ricerca di punti.

In Ligue 1 occhi puntati per Nizza-Monaco, il PSG osserva alla finestra
In Ligue 1 occhi puntati per Nizza-Monaco, il PSG osserva alla finestra

E' tempo di crocevia, in Ligue 1. Dopo ben quattro vittorie consecutive, infatti, la capolista Monaco dovrà confermare quanto fatto nelle prime uscite. Prossimo, pericolosissimo avversario, il Nizza, momentaneamente al secondo posto e di certo poco incline a perdere punti in casa, soprattutto se si considera la classifica ancora corta. Proprio grazie ai pochi punti di distacco, potrebbe approfittare di tale sfida il Paris Saint Germain, impegnato in casa e contro un Dijon neopromosso probabile vittima sacrificale. I parigini infatti, dopo il 6-0 al Caen, non vogliono più fermarsi, a caccia del (primo) posto che gli compete. Altra interessante sfida, Metz-Bordeaux, rispettivamente quarta e quinta della classe. Il Girondins è favorito, occhio però alla matricola terribile.

Vuole allontanarsi al più presto dagli ultimi posti, poi, il Lilla, impegnato in casa e contro un Tolosa ostico e ben messo. I biancoviola non saranno sicuramente un avversario facile, il LOSC deve però necessariamente vincere per evitare di avere gli incubi da bassa classifica. Dopo due turni senza vittoria, vorrebbe riprendere l'ottima tranche di inizio stagione il Guingamp: il Lorient, però, ha vinto la sua prima gara stagionale e di certo non vorrà fermarsi qui. Trasferta delicata e da affrontare con il massimo della concentrazione, per il Saint Etienne, in casa di un Nantes a cui manca la vittoria da ben trecentosessanta minuti. Potrebbero esserci sorprese. 

Impegno casalingo da vincere assolutamente, inoltre, per l'Olympique Lyonnais, che dopo tre turni senza vittoria vuole riprendere in mano il proprio destino in Ligue 1 vincendo e convincendo contro il Montpellier. Impegno casalingo che potrebbe fornirci interessanti spunti, Rennes-Marsiglia: i marsigliesi da tempo non riescono a ritrovarsi, i padroni di casa potrebbero vincere senza problemi se affrontano il match con la giusta mentalità. Più facile, invece, la sfida casalinga del Bastia, notoriamente insuperabile quando gioca all'Armand Cesari. Il Nancy, però, sicuramente vorrà conquistare preziosi punti in ottica salvezza. Vuole inanellare il terzo successo di fila, infine, l'Angers, contro un Caen che invece sarebbe ben felice di evitare l'ennesimo incontro senza punti. Gara dal grande equilibrio.

DI SEGUITO I MATCH DI GIORNATA:
Lilla - Tolosa
PSG - Dijon
Angers - Caen
Bastia - Nancy
Guingamp - Lorient
Lione - Montpellier
Metz - Bordeaux
Nantes - St. Etienne
Nizza - Monaco
Rennes - Marsiglia