Ligue 1: il Lione cerca il bis, per il Nizza esame Caen

Nonostante una classifica poco convincente, Balotelli e compagni non dovranno sottovalutare il Caen, avversario sempre pronto a far male.

Ligue 1: il Lione cerca il bis, per il Nizza esame Caen
www.pronoticionline.com

Ormai proiettato verso un campionato stellare e probabilmente ricco di soddisfazioni, non vuole smettere di sognare il Nizza, che in casa di un sofferente Caen proverà a conquistare altri tre imporanti punti. I prossimi avversari, però, di certo non cederanno prematuramente le armi, considerando anche una posizione in classifica che appare sempre più complicata. Più agevole, per avversario e fattore casa, il turno del Monaco, contro un Nancy penultimo e dunque prevedibilmente impelagato nelle zone di bassa classifica. Non si può sbagliare. Discorso analogo, poi, per il Paris Saint-Germain, in casa e contro un Rennes comunque in salute, senza sconfitte cioè da ben quattro turni. I parigini non possono fallire, per non perdere ulteriori punti complicando così la corsa allo scudetto.

Gara ardua e da affrontare con attenzione, poi, per il Guingamp, sicuramente uno dei collettivi più in forma di Francia. Contro il Dijon, per giunta fuori casa, non sarà affatto facile ed i rossoneri si troveranno a saggiare le loro effettive forze. Una sconfitta non cancellerebbe quanto di buono fatto, una vittoria esalterebbe invece il percorso intrapreso. Novanta minuti del possibile riscatto, invece, per il Nantes, in casa e contro un Tolosa leggermente in calo. I padroni di casa devono vincere per non scivolare ancora più in basso, gli ospiti per continuare a sognare. Uno dei match più interessanti di giornata sarà, inoltre, Metz-St. Etienne: les Verts tenteranno il colpo gobbo, i neopromossi il successo capace di farli svoltare positivamente. Può vincere, risalendo, il Bordeaux, contro un Lorient davvero poco pericoloso ma nel contempo bisognoso di punti.

Dopo l'ottimo pari a Torino contro la Juve, impegno casalingo non troppo ostico per il Lione, che proverà a superare un Bastia poco fortunato nelle ultime quattro uscite. I Leoni sono favoritissimi, con il morale alle stelle che potrebbe essere il plus in più della sfida. A caccia della prima vittoria, invece, Rudi Garcia sulla panchina del Marsiglia, che contro il Montpellier proverà ad uscire indenne da uno stadio notoriamente ostico per molti collettivi francesi. I padroni di casa vederanno comunque cara la pelle, obbligati come sono a fare punti per allontanarsi dalla sedicesima piazza. Sfida incerta, infine, quella che vedrà il Lille ospitare l'Angers: entrambi i collettivi infatti vivono alterne fortune e cercheranno sicuramente di fare punti.

ECCO LE PARTITE DI GIORNATA: