Ligue 1: vincono tutte le big, frena il Tolosa. Ottimo successo del Nancy

Il PSG supera il Nantes, il Monaco dilaga contro il Lorient. Ottimo 0-1 di Nizza e Lione. A metà classifica frena il Tolosa, mentre nelle zone basse colpaccio casalingo del Nancy contro il Dijon.

Ligue 1: vincono tutte le big, frena il Tolosa. Ottimo successo del Nancy
www.goal.com

Tutto come da copione, in Ligue 1. Nella tredicesima giornata della massima competizione nazionale francese, infatti, vincono le prime quattro in classifica, confermando quanto di buono visto nelle loro precedenti uscite e marcando profondamente il percorso futuro. Riprendendosi ottimamente dalla sconfitta contro il Caen, importante successo lontano dalle mura amiche per il Nizza, che grazie ad una rete di Eysseric batte un Saint Etienne tutt'altro che arrendevole. Poco male, comunque, considerando la goleada del Monaco, vincente in maniera nettissima contro un Lorient lontano parente della buona realtà vista lo scorso anno. I monegaschi, dopo un primo tempo terminato 0-0, dilagano nella ripresa grazie a Falcao, Lemar e Boschilla. Netto 2-0, poi, per il Paris Saint-Germain, che in casa si sbarazza del Nantes con le reti di Di Maria e Jesé Rodriguez.

Ottiene una vittoria importantissima su un campo difficile, invece, l'Olympique Lyonnais, che in casa del Lille conquista i tre punti grazie ad un guizzo di Cornet al minuto numero tre. Davvero bruciante, dunque, la sconfitta del LOSC, penultimo ed alla terza debacle consecutiva. I tempi in cui si dominava guidati da Rudi Garcia sono solo un lontano ricordo. Ottimo pari fuori casa, per il Bordeaux, che esce indenne dalla sfida contro il Guingamp giocando, a tratti, un ottimo calcio. Avanti nel primo tempo con Lewczuk, i girondini si fanno rimontare nel finale da Briand, sprecando addirittura un calcio di rigore al minuto numero settantotto. Pari con gol, anche per il Rennes, in casa e contro un Angers davvero arcigno. Apre i giochi Sio, li chiude Pepe nel finale. 

Brutto stop casalingo, inoltre, per il Tolosa, che frena 1-2 contro un Metz finalmente vincente dopo una lunga serie di turni senza successo. Doppiamente avanti con Jouffre e Mandjeck, gli ospiti subiscono solo nel finale l'inutile rete di Edouard, sugellando una vittoria importante più per il morale che per la classifica. Primo successo, poi, per Garcia sulla panchina del Marsiglia, che solo all'81' riesce a battere il Caen grazie a Rolando. Sprazzi di luce, dunque, per i marsigliesi. Altro pari casalingo, per il Bastia, che sembra aver perso quella ferocia caratteristica proprio durante le gare all'Armand Cesari. Avanti grazie ad un autogol di Skhiri, i Turchini subiscono nella ripresa il gol di Mounie, non allontanandosi dalle zone pericolose. Vitalissimo successo in ottica salvezza, infine, per il Nancy, che batte l'altra neo-promossa Dijon grazie all'unica rete di gara marcata da Badila. Respirano i ragazzi di Correa.

DI SEGUITO I RISULTATI DI GIORNATA: