Ligue 1 - Il Monaco vince e mette pressione al Nizza, pareggi poco fruttuosi per Lille e Lorient

I monegaschi schiantano 4-0 il Marsiglia, trascinati da Germain e Boschilia. Chiude i giochi, Carrillo. Nelle zone di bassa classifica, 0-0 per il Lille a Nantes, stesso risultato per il Montpellier.

Ligue 1 - Il Monaco vince e mette pressione al Nizza, pareggi poco fruttuosi per Lille e Lorient
www.goal.com

In attesa dei match domenicali, risultati interessanti nel sabato della quattordicesima giornata di Ligue 1. Aspettando le inseguitrici, continua a confermarsi macchina da gol il Monaco, che al Louis II esagera surclassando addirittura 4-0 il malcapiato Marsiglia di Rudi Garcia. Avanti già al 23' grazie al giovane Boschilia, i monegaschi dilagano poco dopo, concludendo il primo tempo sul 3-0 trascinati da un Germain autore di due gol. Conclude il trionfo, Carrillo al 91'. Brutta botta, per i marsigliesi, ancora una volta tristemente consci dei propri limiti. Successo di misura ma non per questo meno importante, invece, per il Rennes, che nel delicato match contro il Tolosa conquista tre vitali punti grazie a Gourcouff, che impiega circa un minuto per mettere in mostra tutto il proprio talento, beffando il portiere avversario con un preciso esterno dalla sinistra dell'area piccola.

Terzo pari consecutivo, su un campo però difficile, per il Guingamp, che a Caen non perde continuando così a fare punti. Sotto al minuto numero settantanove con Rodelin, i rossoneri riescono a fare 1-1 nei minuti finali con De Pauw, subentrato al 67' al posto di Coco. Tre punti importanti anche per il Girondins de Bordeaux, in casa e contro un Dijon ancora non impelagato nelle zone di bassa classifica. Sotto a causa della rete di  Abeid a fine primo tempo, i girondini riescono a marcare il pari grazie a Rolan, subendo però il 2-1 da Tavares. Quando tutto sembrava finito, l'incredibile rimonta degli ultimi minuti targata Kamano, in rete all'89' e al 91'. Quante emozioni! Scialbo 0-0, al contrario, tra Nantes e Lille: i padroni di casa escono dalla zona retrocessione, il LOSC continua ad avere gli incubi, essendo diciannovesimo.

Pazzo, ma nel contempo inutile, 3-3 per il Lorient, che quantomeno non perde in casa del Metz, non riuscendo però a migliorare la propria disastrosa posizione in classifica. Sotto dopo una rete di Falette, i Naselli pareggiano con Waris al 16', concludendo sull'1-1 il secondo tempo. Nella ripresa, contrariamente ai pronostici, una doppietta di Moukandjo illude gli ospiti, ripresi in due minuti e nel finale da Vion, anch'egli autore di due reti. Gara senza troppe emozioni, infine, tra Montpellier e Nancy: i padroni di casa non sfruttano l'importante fattore campo, gli ospiti reggono l'urto contro il difficile pubblico.

DI SEGUITO I RISULTATI DEL SABATO E LA CLASSIFICA

Bordeaux - Digione 3-2
Caen - Guingamp 1-1
Metz - Lorient 3-3
Montpellier - Nancy 0-0
Nantes - Lilla 0-0
Monaco - Marsiglia 4-0
Rennes - Tolosa 1-0