Ligue 1 - Il Paris Saint-Germain agguanta il Monaco in testa alla classifica

La doppietta di Di Maria abbatte l'Angers nell'anticipo e fa volare i parigini al primo posto, insieme al Monaco che gioca oggi. E' la sesta vittoria consecutiva in campionato per i ragazzi di Emery, l'obiettivo Ligue 1 è più vivo che mai.

Ligue 1 - Il Paris Saint-Germain agguanta il Monaco in testa alla classifica
Ligue 1 - Il Paris Saint-Germain agguanta il Monaco in testa alla classifica | Foto: culturepsg

Il Paris Saint Germain anticipa il turno di Ligue 1 e continua a vincere mettendo pressione alla capolista Monaco. Un antipasto del campionato francese legato in nessun modo alle prossime gare di Champions, dato che i parigini hanno dilapidato la qualificazione con l'umiliazione del Camp Nou contro il Barcellona. Ora la concentrazione è massima sull'obiettivo nazionale per rendere un pò meno amara la stagione con un secondo trofeo da inserire in bacheca. 

Il PSG vola ad Angers, capoluogo francese dei paesi della Loria situato nel nord-ovest dello Stato. Tre punti di notevole importanza raccolti allo Stade Jean-Bouin grazie alla brillantezza sotto porta di Angel Di Maria. L'argentino, che risulta avere un certa assonanza nel nome con gli avversari, segna per ben due volte nella piacevole serata primaverile. In veste rossa, con la maglia da trasferta, l'equipe di Unai Emery ha avuto un netto predominio territoriale contro una squadra che ha ben poco da dire in questo finale di stagione (+8 sulla zona retrocessione, terza sconfitta di fila).

Il Paris mette in campo praticamente la squadra titolare con la sola defezione tra i centrali con l'innesto di Aurier in mezzo al fianco di Kimpempe. Verratti-Rabiot-Matuidi è la metà campo mentre Di Maria, Cavani e Draxler compongono il tridente offensivo. Gli ospiti sbloccano la gara alla mezz'ora grazie ad un gioiello su punizione del funambolo argentino: mancino dalla distanza di potenza e precisione che batte l'incolpevole Letellier. Un goal che fa rilassare i giocatori del PSG e l'Angers può creare diverse palle goal dalle parti di Trapp. Le uscite dalla difesa sono le più pericolose e il portiere tedesco deve compiere un paio di autentici miracoli prima che la sua squadra metta in ghiaccio la partita. 

Cavani non è in serata, sbaglia molto davanti alla porta e deve pensarci nuovamente El Fideo a tranquillizzare l'animo di Emery. Il tracciante perfetto del neo entrato Lucas libera sul centro-sinistra il compagno che controlla e fulmina l'estremo difensore sul primo palo. Un goal che cala il sipario e fa volare i parigini al primo posto in classifica, in concomitanza del Monaco che deve ancora giocare con il Dijon. 74 punti, sesta vittoria consecutiva in Ligue 1 e duello sempre più serrato per la lotta al titolo di campione.