Ligue 1: Mbappé e l'incertezza del futuro

Tra annunci ambigui e scherzi sui social, il gioiellino francese si prepara alla seconda stagione da protagonista, puntando ad una big europea.

Ligue 1: Mbappé e l'incertezza del futuro
Source photo: rollingstone.it

Al tempo dei social è concesso tutto, anche tenere i tifosi con il fiato sospeso. E' il caso di Kylian Mbappé, gioiellino del Monaco pronto a diventare uno dei calciatori più venduti della storia del calcio. Su un suo profilo ufficiale, infatti, l'attaccante francese ha preparato i suoi fan ad un grande annuncio, presentando poi le proprie scarpe. Un vero e proprio scherzo, che ha spaventato e non poco i monegaschi, affatto felici di salutare un altro campione, forse la punta di diamante della rosa capace di vincere lo scudetto.

Nonostante le parole importanti dette a inizio ritiro, ("Non so se resto"), Mbappé sembra però tranquillo, senza accusare particolarmente le voci che lo vorrebbero un giorno al Real Madrid, un altro giorno all'Arsenal. Dal canto loro, i monegaschi vorrebbero tirare la corda fino alla fine, per accaparrarsi così un tesoretto importantissimo. Se l'interesse verso il ragazzo di Bondy dovesse raggiungere livelli estremi, infatti, non sarebbe fantamercato vedere cifre ben superiori i cento milioni. 

Attaccante veloce ed esplosivo, Mbappé ha impressionato per la maturità atletica e la precisione sotto porta, come confermato dalle pensatissime reti marcate in Champions League contro il Manchester City, che hanno contribuito e non poco all'eliminazione inaspettata della corazzata inglese. Un vero e proprio affare di stato, dunque, la questione-Mbappé, come confermato addirittura dal regnante Alberto di Monaco, tifosissimo della squadra del suon Principato.