Ligue 1: vincono PSG e Tolosa, il Lille arranca ancora. Colpaccio esterno dell'Angers

Negli anticipi del sabato dell'ottava giornata di Ligue 1, vincono PSG e Saint Etienne, mentre finisce 2-2 la sfida tra Lille e Troyes. Successi importanti anche per Caen e Guingamp, bene l'Angers.

Ligue 1: vincono PSG e Tolosa, il Lille arranca ancora. Colpaccio esterno dell'Angers
Source photo: profilo twitter AS Saint Etienne

Un sabato di Ligue 1 ricco di goal ed emozioni. Partendo dalle posizioni nobili della classifica, successo vitale per il Paris Saint-Germain, che supera il Dijon nonostante evidenti problemi di rosa, con molti calciatori infortunati e qualche risparmiato eccellente in vista dell'immediato impegno di Champions League. Trainati da Meunier, i parigini non si scuotono nemmeno dopo il pari di Jannot, vincendo grazie ad un'incredibile doppietta del terzino belga. Ottimo anche il turno del Saint Etienne, che in casa conquista tre punti vitali contro il Metz, ora ultimo. Les verts, nonostante lo 0-1 di Diagne, ribaltano il risultato, guidati da Pajot e Maiga. In mezzo, l'autogoal di Cafu ed il rigore fallito da Dabo.

Tanto inaspettato quanto bello, poi, il colpaccio esterno dell'Angers, che in casa del Caen riesce incredibilmente a conquistare tre, pesantissimi punti. Impressionando per la tenuta difensiva dei tempi migliori, i bianconeri reggono l'urto per tutto il primo tempo, imponendosi nella ripresa grazie alle reti vincenti di Ekanbi e Fulgini. Molto più schematica, invece, la prestazione del Tolosa, che riesce comunque a vincere con un solo goal, confermandosi difficile da battere in casa grazie alla propria tenuta tecnico-tattica. Mattatore dell'incontro, per i biancoviola, Delort

Tre punti pesanti, inoltre, anche per il Guingamp, che batte il Rennes e si allontana con decisione dalle zone rosse di bassa classifica. Rispondendosi colpo su colpo con gli arancioneri, i padroni di casa svoltano nella ripresa, trovando la formula giusta per portarsi a casa il successo: apre i giochi Diallo, li chiude Briand. Non riesce più a vincere, infine, il Lille, che in casa non ha la capacità di battere un Troyes difficile da superare ma comunque meno dotato tecnicamente. Nella sfida dello Stade Pierre-Mauroy, il LOSC subisce la prima rete da Darbion, trovando il pari con Luiz Araujo. Avanti con Mendes, i biancorossi rovinano tutti nei minuti finali, concedendo un rigore poi marcato da Niane. 

DI SEGUITO LE SFIDE DEL SABATO:
Dijon 1 - 2 Paris SG  
Caen 0 - 2 Angers  
Guingamp 2 - 0 Rennes   
Lilla 2 - 2 Troyes  
St. Etienne 3 - 1 Metz  
Tolosa 1 - 0 Amiens