Si ferma Negredo

L'attaccante spagnolo deve praticamente considerare saltata la preparazione alla prossima stagione: rotto il quinto metatarso del piede. Il City fa le opportune riflessioni: comprare o trattenere Jovetic?

Si ferma Negredo
Si ferma Negredo

Importante tegola sulle trattative di mercato di molte squadre europee ed altrettanto preoccupante tegola in casa Manchester City. Questo è ciò che rappresenta l'infortunio che si è procurato Alvaro Negredo, centravanti dei Citizens e di nazionalità spagnola.

L'attaccante che proprio questa mattina era stato avvicinato al Real Madrid ha riportato la frattura al piede del quinto metatarso. La prognosi è di 2-3 mesi. Di certo non il periodo migliore per infortunarsi visto che la punta di Madrid sarà costretta a saltare tutta la preparazione con il proprio club. 

A questo punto un dubbio attanaglia il City: andare ulteriormente a rinforzare il reparto offensivo (il City gioca con una punta: Negredo era la riserva di Dzeko. Agüero gioca sulla trequarti) oppure optare per trattenere il singolo Jovetic? Senz'altro non una buona notizia per l'Inter, che sul montenegrino ex-Fiorentina ora costretto a rimanere al City aveva fatto più di un pensiero.