Manchester United, è stagione finita per Carrick

Il fondamentale mediano dello United non potrà aiutare i suoi nella corsa alla Champions League

Manchester United, è stagione finita per Carrick
Manchester United, è stagione finita per Carrick

L'ha confermato lo stesso van Gaal nella conferenza pre-Crystal Palace. Per Micheal Carrick è stagone finita. Il centrocampista aveva subito un infortunio al polpaccio che lo aveva tenuto fuori nelle gare contro Chelsea, Everton e WBA ma si sperava di poterlo recuperare per le ultime tre giornate di Premier League contro Palace, Hull ed Arsenal. Non sarà così: "Carrick è ancora infortunato e questa stagione non giocherà più. Ci concentreremo per la prossima stagione con lui".

Lo United si trova al quarto posto, a 5 punti dalla seconda piazza. La principale preoccupazione è però non cadere sotto il quarto posto: il Liverpool, quinto a -4, punta a superare i Red Devils per arrivare in Champions League. Ai Diavoli Rossi basta una vittoria nel week-end con contemporaneo pareggio/sconfitta del Liverpool per assicurarsi un posto nella massima competizione europea (a pari merito conta la differenza reti ed il Manchester United vanta un notevole margine sul Liverpool). Ma l'infortunio di quello che sembra uno dei pochi - se non l'unico - giocatore insostituibile nello scacchiere di van Gaal potrebbe essere una grossa tegola. Non è una coincidenza che in contemporanea con l'infortunio di Carrick lo UTD abbia perso tre gare di fila come non è una coincidenza che lo stesso United abbia vinto il 72% delle gare giocate con Carrick in campo.