Lo Stoke City compra: dentro van Ginkel, Given e (quasi) Glen Johnson

Il fold di Shaqiri non ha scoraggiato lo Stoke City: ottenuto il prestito di van Ginkel dal Chelsea (prenderà il posto di N'Zonzi, passato al Siviglia) e acquistato a zero il portiere Shay Given. Ora è vicino Glen Johnson

Lo Stoke City compra: dentro van Ginkel, Given e (quasi) Glen Johnson
Lo Stoke City compra: dentro van Ginkel, Given e Glen Johnson

Il secondo anno consecutivo nella top 10 della Premier League ha evidentemente cambiato i programmi di investimento dello Stoke City, quest'estate di punto in bianco una delle società più attive del calciomercato inglese. L'anno scorso l'acquisto economicamente più importante fu quello di Bojan per 1.8 milioni, due anni fa quello di Pieters per 3.6 milioni. Diversa la musica quest'anno. Primi accenni di cambio di programma nel momento dell'arrivo della quotata punta residente in Bundes Joselu, dall'Hannover per 8 milioni. Altri segnali la settimana scorsa, quando i Potters hanno avanzato una proposta importantissima (17 milioni) all'Inter per Shaqiri. Accordo con l'Inter ma lo svizzero tentenna fino a depennare la proposta.

Lo Stoke non si dà per vinto e mentre incassa dal Siviglia 9.75 milioni per N'Zonzi e 11 milioni dal Chelsea per Begovic (trattativa vicina alla chiusura) compra, eccome se compra.

"Marco porterà energia alla squadra", Mark Hughes

Il sostituto di N'Zonzi in mediana è stato individuato in Marco van Ginkel. Il centrocampista olandese del Chelsea arriva in prestito annuale dopo l'esperienza della stagione scorsa in maglia Milan dove ha sommato 18 presenze, 1 gol e 3 assist da mezzala del 4-3-3. Sarò uno dei centrocampisti centrali del 4-2-3-1, insieme a Whelan e Sidwell. Manca un quarto elemento lì in mezzo, quello potrebbe essere Badu dell'Udinese o tutt'al più Geoff Cameron che allo Stoke c'è già ma che parte dal ruolo di terzino destro.

"Shay non sarà solamente un buon calciatore per noi, sarà anche un elemento fantastico nello spogliatoio. E' un vero professionista", Mark Hughes

Il rimpiazzo di Begovic, che preferisce andare a fare il secondo di Courtois piuttosto che rimanere al Britannia a vedere Butland scavalcarlo, sarà invece il 39 enne Shay Given, l'anno scorso secondo di Guzan all'Aston Villa. Per l'acquisizione dell'ex City lo Stoke non deve sborsare un pound: il suo contratto era infatti scaduto ed arriva alla corta di Hughes (suo allenatore anche ai tempi dei Citizens) a costo zero. Ha firmato un biennale. 

Il prossimo tassello? Secondo molti organi di stampa inglesi potrebbe essere Glen Johnson, anche lui svincolato dopo l'ultimo anno di contratto al Livepool, che potrebbe effetuare le visite mediche nel week-end e raggiungere i Potters direttamente in Singapore, dove si sta tenendo la  tournée asiatica dei bianco-rossi.