De Guzman saluta Napoli. Per lui Bournemouth in vantaggio sul Sunderland

Il centrocampista olandese lascerà la Serie A, per lui è pronto un ritorno in Premier dopo l'esperienza con lo Swansea City.

De Guzman saluta Napoli. Per lui Bournemouth in vantaggio sul Sunderland
De Guzman saluta Napoli. Per lui Bournemouth in vantaggio sul Sunderland

Jonathan De Guzman è prossimo a lasciare l'azzurro di Napoli. Non rientra nei piani tattici di Maurizio Sarri che ha permesso alla società, senza troppe remore, di mandarlo altrove. In Premier League De Guzman ha già giocato e da lì potrebbe ripartire. Il suo esordio col Napoli era stato benaugurante (gol vittoria al Ferraris contro il Genoa, n.d.r) ma la sua storia nel campionato italiano finirà presto.

In Inghilterra Bournemouth (al primo anno in Premier League) e Sunderland stanno avviando un'asta per accaparrarsi il centrocampista olandese. Ma secondo quanto riporta il sito inglese Mirror.uk De Guzman avrebbe rifiutato la squadra di Dick Advocaat, preferendo il novello Bournemouth, fresco di una vittoria rocambolesca per 3-4 contro il West Ham. Rifiuto che avrebbe scosso Advocaat, sempre più cosciente del fatto che la sua squadra non attragga giocatori e che, anche quest'anno, dovrà compiere miracoli per salvarsi. 

Tuttavia De Guzman non ha ancora accettato l'offerta del Bornemouth. Passare da Napoli alle Cherries sarebbe un passo indietro, ancora attende  una chiamata più prestigiosa. Per l'olandese a Castel Volturno non c'è più spazio, il suo futuro è sempre più british.

Al Napoli Jonathan De Guzman ha collezionato 36 presenze, andando a segno per sette volte. Tre sono stati gli assist, due le ammonizioni. 

Nello Swansea City, prima di essere ceduto ai partenopei, aveva giocato 93 volte, segnando 15 gol, facendo 13 assist e ottenendo 8 ammonizioni.