Capital One Cup, semifinale d'andata: il Liverpool sbanca il Britannia con Ibe

Vittoria dolceamara per Klopp, che vince ma perde Lovren e Coutinho. Situazione decisamente complicata.

Capital One Cup, semifinale d'andata: il Liverpool sbanca il Britannia con Ibe
Capital One Cup, semifinale d'andata: il Liverpool sbanca il Britannia con Ibe
Stoke City
0 1
Liverpool

Massimo risultato, minimo sforzo. Il Liverpool targato Jurgen Klopp conferma il proprio trend e vince per 1-0 la terza delle ultime quattro gare. Rispetto però alle vittorie con il Leicester e il Sunderland, questa arriva fuori casa, sul campo dello Stoke City, e si tratta della semifinale di Capital One Cup, la gara d'andata. Una sfida difficile che si chiude nel migliore dei modi sotto il profilo del risultato, non si può dire lo stesso però del bilancio infermeria, perchè Klopp è stato costretto a sostituire nel primo tempo Lovren e Coutinho, entrambi infortunati e probabilmente non sembrano cose di poco conto da sbrigare con un giorno di riposo.

La partita è divertente, entrambe le squadre vogliono vincere e arrivati a questo punto della competizione giocano i titolari da entrambe le parti: lo Stoke sceglie dunque il classico undici che sta facendo un vero e proprio tour de force, mentre il Liverpool lascia fuori Milner e Ibe, almeno inizialmente, ma si vede costretto a inserirli a partita in corso. Can si sacrifica giocando la partita da centrale, Firmino fa la punta e Lallana gioca alla sua destra. Sono questi ultimi i più pericolosi del primo tempo, oltre agli inserimenti di Joe Allen.

Proprio da una palla ben giocata dal gallese in mezzo all'area arriva il gol decisivo, un tocco col destro in diagonale di Jordon Ibe, servito appunto dall'ex Swansea. Lo Stoke prova a rimescolare le carte in tavola, nonostante qualche occasione del primo tempo creata dalle stelle davanti, e ha anche la palla per il pareggio nel finale con Walters che sbaglia il diagonale. Un 1-0 finale che mette il Liverpool in un'ottima posizione in vista del ritorno in casa, ma attenzione: in Coppa di Lega non esiste la regola dei gol in trasferta. Avere comunque due risultati su tre a disposizione proietta i Reds molto vicini a Wembley. Stasera in campo Everton e Manchester City. Gare di ritorno in programma nella settimana che va dal 25 al 31 gennaio.