City in scioltezza sul Norwich, 3-0 e turno passato

Il Manchester City supera il Norwich per 3-0 e si qualifica per il prossimo turno di FA Cup. Sblocca la partita Aguero, raddoppia Iheanacho e la chiude De Bruyne

City in scioltezza sul Norwich, 3-0 e turno passato
Norwich
0 3
Manchester City
Norwich: Ruddy, Wisdom, Bennet, Martin, Bassong (Lafferty min. 72), Olsson, Howson (Redmond min. 63),Mulumbu (O'Neil min. 64) Murruns, Dorrans, Odjidja-Ofoe, Jerome.
Manchester City: Caballero, Zabaleta, Otamendi, Demichelis, Kolarov, Navas, Fernando, Delph, Sterling (De Bruyne min. 61), Iheanacho (Celina min. 85), Aguero (Clichy min. 70).
SCORE: 0-1, min. 16, Aguero. 0-2, min. 31, iheanacho. 0-3, min. 78, De Bruyne.

Nella partita valevole per il terzo turno di FA Cup che vede di fronte Norwich e Manchester City, sono gli ospiti a spuntarla con un rotondo 3-0 nonostante l'ampio turnover attuato da Pellegrini: tra i pali ritorno di Caballero che continua il suo impiego in coppa dopo la partita di semifinale di Capital One Cup, mentre il difensore belga Kompany è ancora out per infortunio, la sorpresa è Iheanacho schierato dal primo minuto, grande banco di prova per il talento 19enne. Il Norwich si schiera con un 5-4-1 molto difensivo con solo Jerome unica punta.

La partita si sblocca subito al 16' con un goal di Aguero su assist di Sterling, secondo goal dopo il match-winner contro il Watford per il Kun. Il City domina su tutto il campo contro un Norwich che si chiude e cerca di ripartire in contropiede ma al 31' arriva il raddoppio firmato Kelechi Iheanacho che trova il goal sugli sviluppi di un corner.

Primo tempo che si chiude sul 2-0 e un City che dimostra di controllare la partita, riprende la gara senza nessun cambio ma la partita diventa lenta e le squadre fanno tanto possesso palla. Neil da una parte e Pellegrini dall'altra allora decidono di fare dei cambi, entra De Bruyne che al 78' mette il sigillo definitivo sulla partita su assist di Jesus Navas. Pellegrini decide di togliere anche Ihenacho autore di una ottima prova e di far entrare il giovane 19enne kosovaro Celina. Uomo partita Aguero nonostante i soli 70 minuti giocati incanta e fa ben sperare i Citizens.

Norwich troppo difensivo per provare a vincere la partita con il solo Jerome davanti che prova a segnare, non basta l'entrata in campo di Redmond per dare vitalità alla squadra. City che può ritenersi soddisfatto anche per l'apporto dato dai giocatori che solitamente giocano di meno e ora deve prepararsi per il ritorno delle semifinali di Capital One Cup contro l'Everton in programma il 13 gennaio.