FA Cup, lo United passa facile a Shrewsbury: Smalling, Mata e Lingard firmano lo 0-3

Vittoria fin troppo facile per gli uomini di Van Gaal contro una squadra del corrispondente della Serie C inglese: la cronaca completa del match.

FA Cup, lo United passa facile a Shrewsbury: Smalling, Mata e Lingard firmano lo 0-3
L'esultanza dei Devils al gol dello 0-1. Google.
Shrewsbury Town
0 3
Manchester United
Shrewsbury Town: (3-5-2): Leutwiler; Black, Whitbread, , Knight-Percival (min. 46 Cole); Grimmer, Whalley, Grandison, Ogogo, Brown; Akpa-Akpro (min. 81 Clark), Mangan.
Manchester United: (4-2-3-1): Romero; Varela, Smalling, Blind, Borthwick-Jackson (min. 46 Riley); Schneiderlin, Herrera; Lingard, Mata (min. 65 Pereira), Depay; Martial (min. 70 Keane).
SCORE: 0-1, min. 37, Smalling. 0-2, min. 45, Mata. 0-3, min. 62, Lingard.
ARBITRO: Robert Madley (ENG).
NOTE: 6° turno di FA Cup 2015-2016: al New Meadow di Shrewsbury va in scena Shrewsbury-Manchester United, partita terminata 0-3. Calcio d'inizio alle 20:45.

Il Manchester United  batte facilmente lo Shrewsbury(squadra militante nella terza serie britannica),  grazie alle reti di Smalling, Mata e Lingard

Le formazioni iniziali: per i padroni di casa Leutwiler fra i pali; difesa a 3 con Black, Whitbread e Knight-Percival; esterno di centrocampo mancino Brown, dall'altro lato Grimmer, in mezzo Whalley, Grandison e Ogogo; Akpa-Akpro in appoggio a Mangan in attacco. La risposta di Van Gaal: Romero in porta;  Nei 4 di difesa figurano i due giovani esterni Varela e Borthwick-Jackson, al centro Smalling e Blind; sulla mediana Schneiderlin e Herrera; dietro a Martial unica punta ci sono Lingard, Mata e Depay.

Nei primi 10 minuti ci sono 3 iniziative dell'olandese Depay, con i primi due tiri più rugbistici e calcistici, col terzo impegna Leutwiler che para bene. Nel successivo quarto d'ora è sempre la stessa storia: tanti tentativi di cross per i Devils che però non creano nessuna occasione degna di nota. Al 29' la grande chance: Martial si lancia, Leutwiler para il tiro ma non lo controlla e Ogogo riesce a salvare una rete che stava inesorabilmente arrivando: la prima vera enorme occasione del match, con un gran salvataggio. Al 37esimo arriva il vantaggio Devil: Blind crossa, sponda di Schneiderlin e Smalling al centro dell'area fa gol, il suo primo in questa competizione. Sul finale di primo tempo Juan Mata con una gran giocata insacca direttamente da punizione, bel gol realizzato dallo spagnolo, e si conclude dunque 0-2 il primo tempo.

La prima chance nella seconda frazione capita sulla testa di Martial che dall'area piccola manca però il bersaglio sul cross di Blind al minuto 54. Brutto episodio al minuto 76: Keane, neo entrato nei Devils, sbatte contro il palo col piede sinistro e non può più continuare la sua partita, lasciando la sua squadra (che aveva esaurito i cambi) in 10. Ultima occasione all'84 per Ogogo che però trova Romero sul suo colpo di testa, e dunque la partita finisce così, 0-3.