Premier League, Claudio Ranieri rinnova con il Leicester: ufficiale il prolungamento fino al 2020

Dopo l'amara sconfitta patita nella Comminity Shield, Claudio Ranieri può tornare a sorridere. Il tecnico di Testaccio infatti, ha raggiunto l'accordo con il Leicester per il rinnovo del suo contratto fino al 2020. Ranieri, principale artefice del successo delle Foxes nella passata stagione, percepirà cinque milioni di euro a stagione.

Premier League, Claudio Ranieri rinnova con il Leicester: ufficiale il prolungamento fino al 2020
Claudio Ranieri. Fonte foto: Getty Images Europe.

La notizia era nell'aria già da qualche tempo, ma tardava ad arrivare. Le voci di un possibile addio, prontamente seguite dal pessimismo dei bookies, molto freddi sull'argomento, sono state messe a tacere con un breve comunicato apparso a qualche giorno dall'inizio delcampionato. Claudio Ranieri ha rinnovato il proprio contratto con il Leicester City, estendendo il suo legame con le Foxes fino al 30 giugno 2020. 

"Siamo lieti di annunciare che Claudio Ranieri ha firmato un nuovo contratto come managaer del Leicester City, estendendo il precedente accordo fino al giugno 2020". Così, affiancando questo breve annuncio alla foto della firma, il Leicester ha blindato il suo top player; colui che con intelligenza, esperienza e spirito, ha reso possibile ciò che agli occhi di tutti era considerato impossibile.
A Leicester infatti, la gratitudine per quello che Ranieri è stato capace di fare nella scorsa stagione è incondizionata. Nemmeno la sconfitta, freschissima, patita nella Community Shield ha cambiato umore e pregiudizi verso il tecnico romano, amato incodizionatamente dai suoi tifosi. 
A confermare la gratitudine e la riconoscenza di tutta Leicester verso l'allenatore italiano, è arrivato questo ricco rinnovo del contratto che garantisce a Ranieri la possibilità di lavorare con grande fiducia e tranquillità. A Leicester c'è un progetto ambizioso, e la dirigenza malese vuole portarlo avanti proprio con l'italiano, che allungando il contratto di altre quattro stagioni andrà a percepire anche uno stipendio nettamente superiore rispetto a quello attuale: circa 5 milioni di euro. 

"King Claudio", così è stato ribattezato da quelle parti l'ex calciatore della Roma, si è detto molto fiero ed orgoglioso del traguardo raggiunto, confermando il suo amore per il Leicester con queste importanti dichiarazioni rilasciate sul sito ufficiale degli inglesi: "Dal momento in cui ho parlato con i proprietari del loro progetto per il Leicester, ho capito che c'era qualcosa di cui volevo far parte a lungo. L'energia che c'è in questo club, dai proprietari e lo staff ai giocatori e ai tifosi, è qualcosa di molto speciale. Sono contentissimo e orgoglioso che ne farò parte nei prossimi anni. L'anno scorso lo spirito e il duro lavoro ci hnno aiutato a raggiungere qialcosa di magico. Se continuiamo a lavorare duro mantenendo la nostra passione e continuando a lottare con tutto il cuore, sono sicuro che possiamo continuare ad avere successo insieme".