Ranieri - Leicester, avanti insieme

Il tecnico romano prolunga il matrimonio con le Foxes fino al 2020: ha firmato un contratto quinquennale a 3,5 milioni di euro a stagione

Ranieri - Leicester, avanti insieme
Il murales sorto a Kate Street, Leicester, in onore dell'impresa compiuta la scorsa stagione

Un'estate per dirsi si: a tre mesi dalla storica conquista del titolo di Premier League, Claudio Ranieri prolunga il rapporto con il Leicester per altre cinque stagioni. La firma era nell'aria da tempo ma in mattinata è arrivata anche l'ufficialità: l'ex tecnico della Roma percepirà una cifra intorno ai 3,5 milioni di euro fino al 2020.  

La conferma arriva dai canali ufficiali del club che, con una nota su Twitter, festeggia il prolungamento del sodalizio col tecnico che ha regalato alle Foxes il primo, storico titolo della massima serie inglese.

"Dal momento in cui ho parlato con i proprietari del loro progetto per il Leicester, ho capito che c'era qualcosa di cui volevo far parte a lungo - ha detto il tecnico al sito ufficiale del club - . L'energia che c'è in questo club, dai proprietari e lo staff ai giocatori e ai tifosi, è qualcosa di molto speciale. Sono contentissimo e orgoglioso che ne farò parte nei prossimi anni. L'anno scorso lo spirito e il duro lavoro ci hnno aiutato a raggiungere qialcosa di magico. Se continuiamo a lavorare duro mantenendo la nostra passione e continuando a lottare con tutto il cuore, sono sicuro che possiamo continuare ad avere successo insieme". 

La nuova stagione per i campioni d'Inghilterra è già cominciata con la sconfitta nel Community Shield contro il Manchester United di Mourinho e Ibra e il tecnico, in vista dell'esordio in Premier di sabato contro l'Hull City, sembra aver addocchiato due nuovi possibili rinforzi per la sua rosa: secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, anche le Foxes hanno messo nel mirino Gabriel Barbosa detto Gabigol, nome chiacchieratissimo in questa estate di mercato. Il giocatore, impegnato con la nazionale carioca alle Olimpiadi, è stato accostato a varie squadre tra cui Inter e Juventus, ma il Leicester è pronto ad avanzare un'offerta di 27 milioni di euro per il bomber.

Per il centrocampo, invece, Ranieri ha richiesto alla sua ex squadra, la Roma, il centrocampista argentino Leandro Paredes, reduce da una stagione molto positiva in prestito all'Empoli. L'offerta dovrebbe aggirarsi attorno ai 22 milioni ed è facile ipotizzare come il club capitolino, davanti ad una cifra del genere, possa dare il via libera al giocatore.