Il West Ham torna su Bacca, Zaza vola a Valencia?

Il Valencia sarebbe a un passo dal prendere Simone Zaza.

Il West Ham torna su Bacca, Zaza vola a Valencia?
Il West Ham torna su Bacca, Zaza vola a Valencia? - Simone Zaza, fonte foto: Daily Mail

L'amore tra Simone Zaza ed il West Ham non è mai sbocciato: l'ex attaccante della Juventus, approdato in Premier League la scorsa estate, non sta lasciando molto il segno. Otto partite, di cui cinque da titolare, quattro volte sostituito e zero gol all'attivo.

Così il club londinese ha praticamente scaricato Zaza come ha confermato laven Bilic, il manager del West Ham: "La questione riscatto è il motivo per cui nelle ultime partite non ha giocato il contratto di Simone è molto specifico. Parlerò con lui e cercheremo di trovare una soluzione". Già, perchè il contratto di Zaza prevede che alla quattordicesima presenza venga riscattato interamente dal West Ham, che lo ha prelevato dalla Juventus la scorsa estate. Ed ecco perchè dal 19 novembre l'attaccante italiano non ha messo più piede in campo. 

Simone Zaza a gennaio farà ritorno alla Juve, ma il Valencia di Prandelli è sulle sue tracce: l'ingaggio del centravanti è un ostacolo ma le trattative proseguiranno in questi giorni. Il club spagnolo spingerebbe per la stessa formula che ha portato il centravanti italiano classe 1991 al West Ham: prestito con riscatto. Il giocatore percepisce attualmente 3,2 milioni di euro, il tetto ingaggi del Valencia arriva al massimo a 1,8 milioni. Ma le due parti sono ottimiste. L'ex ct azzurro ha parlato di Zaza nelle ultime conferenze: "Conosco molto bene Simone, ne ho parlato con Suso al mio arrivo: potrebbe essere un giocatore importante per noi. Sono stato a Singapore per parlare con Lim e gli ho chiesto 4 nuovi arrivi. Maksimovic dell’Astana? E’ uno dei tanti profili che abbiamo visto e che stiamo valutando per gennaio".

Intanto il West Ham, per sostituire Simone Zaza, sta pensando nuovamente a Carlos Bacca: il club londinese, come ha affermato lo stesso Bilic, aveva provato già la scorsa estate a portare il colombiano in Inghilterra. Carlos Bacca alla fine aveva deciso di rimanere a Milano. Ed ora?