Riecco la Premier: subito il Chelsea, salta il derby di Manchester

Riparte, dopo lo stop dovuto all'FA Cup, il campionato più blasonato del pianeta: la Premier League. In programma la 26esima giornata con assenti di lusso, come il Manchester United e il Manchester City.

Riecco la Premier: subito il Chelsea, salta il derby di Manchester
fonte immagine: ESPN

È stata una settimana fortemente movimentata quella che precede la 26esima giornata di Premier League. Giornata che vedrà, per la prima volta dopo il successo dello scorso anno, il Leicester campione in carica senza il grande fautore dell’irripetibile impresa, Claudio Ranieri, esonerato per i risultati poco convincenti di questi ultimi mesi. 

Oltre ad essere altamente interessante, sarà un turno piuttosto spoglio, che includerà solamente 8 gare: saltano infatti gli impegni di Southampton e Manchester United, che si fronteggeranno nella finale della EFL Cup (posticipate quindi Southampton-Arsenal e il nobile derby tra Manchester City e Manchester United ).

Apre le danze il Chelsea capolista contro lo Swansea, match che può sembrare dall’esito scontato ma che in realtà nasconde insidie non irrilevanti (i gallesi hanno vinto 3 delle ultime 4 partite in Premier League), il quale andrà in scena sabato pomeriggio, alle 16:00, contemporaneamente a Crystal Palace-Middlesbrough (molto intrigante per ciò che concerne la lotta salvezza), Everton-Sunderland, Hull-Burnley e West Bromwich Albion-Bournemouth.

Il sabato inglese termina con un match di media classifica, quello tra il Watford di Mazzarri e il West Ham di Slaven Bilic, che dovrà abituarsi all’assenza del fuoriclasse Dimitri Payet. Unico match domenicale è quello tra Tottenham e Stoke City (ore 14:30), con gli Spurs che tornano a White Hart Lane dopo la figuraccia contro il Genk e che avranno così tra le mani la possibilità di scavalcare (solo in caso di vittoria) il Manchester City di Pep Guardiola, a riposo forzato come detto per l’impegno dei cugini rossi. L’imperdibile Monday Night si gioca invece al King Power Stadium, i cui riflettori si accenderanno per Leicester e Liverpool, pronte a darsi battaglia per chiudere in bellezza questo 26esimo turno.

In sintesi il programma:

Sabato 25/02

16:00 - Chelsea-Swansea, Crystal Palace-Middlesbrough, Everton-Sunderland, Hull-Burnley, West Bromwich Albion-Bournemouth;

18:30 - Watford-West Ham;

Domenica 26/02

14:30 - Tottenham-Stoke City.