West Ham - Chelsea, Premier League 2016/17 (1-2): Hazard, raddoppia Costa, accorcia Lanzini

West Ham - Chelsea, Premier League 2016/17 (1-2): Hazard, raddoppia Costa, accorcia Lanzini
West Ham
1 2
Chelsea
West Ham: (4-2-3-1): Randolph; Kouyate, Fonte, Reid (dal 64' Byram), Cresswell; Noble (dal 76' Fernandes), Obiang; Feghouli (dal 64' Ayew), Lanzini, Snodgrass; Carroll.
Chelsea: (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill (c); Moses (dal 76' Zouma), Fabregas, Kante, Alonso; Pedro (dal 64' Matic), Diego Costa, Hazard (dal 75' Willian).
SCORE: 0-1, MIN 25, HAZARD; 0-2, min 51, Diego Costa; 1-2, min 92, Lancini.
ARBITRO: Andre Marriner ammonisce Fabregas (C)
NOTE: Gara valida per la 27esima giornata di Premier League 2016/17, si gioca all'Olympic Stadium di Londra. Calcio d'inizio ore 21 italiane, 20 locali.

Per questa sera è davvero tutto amici lettori di Vavel Italia. Andrea Bugno e la redazione calcio di Vavel, nell'augurarvi una serena buonanotte, vi ricordano del 2-1 con il quale il Chelsea di Antonio Conte ha battuto a domicilio il West Ham, confermando i dieci punti di vantaggio sul Tottenham. 

Esulta il Chelsea di Antonio Conte, che gestisce la sfuriata dei padroni di casa nel finale dopo aver messo in ghiaccio la contesa con Diego Costa in avvio di secondo tempo. I Blues rispondono alle dirette concorrenti, mantenendo invariate le distanze da secondo e terzo posto, quando mancano oramai undici giornate alla fine della Premier. La classifica. 

93' FISCHIA MARRINER! VINCE IL CHELSEA, CHE SI SALVA NEL FINALE DOPO IL GOL DI LANCINI AL MINUTO 92! NON BASTA IL CUORE AL WEST HAM, CONTE SALUTA BILIC E STACCA NUOVAMENTE IL TOTTENHAM ED IL MANCHESTER CITY GRAZIE AD HAZARD E COSTA! 

92' LANZINI!!!! ACCORCIA IL WEST HAM!!!! PERDE PALLA FABREGAS A META' CAMPO, AYEW VIENE CONTRASTATO DA LUIZ, CHE SERVE LANZINI, IL CUI DESTRO E' PERFETTO E BATTE COURTOIS. SFIDA RIAPERTA! 

90' Saranno tre i minuti di recupero. Ultimi 180 secondi di gara, con il Chelsea in controllo. 

89' Bella palla di Ayew per il taglio di Carroll, che non arriva sulla sfera complice la perfetta diagonale di Azpilicueta. 

87' Altro calcio d'angolo per il Chelsea, che con calma e tranquillità mantiene il West Ham lontano dalla propria area di rigore. 

84' Colto in fuorigioco Snodgrass. Ha mollato definitivamente il West Ham di Bilic, che adesso nonostante una pressione abbozzata non riescono a riaprire la contesa. 

81' Non la chiude il Chelsea, che si piace in contropiede e non la chiude. Willian appoggia per Fabregas, che dal limite calcia di poco alto sopra la traversa. 

78' Guadagna tempo e campo il Chelsea con Fabregas che subisce fallo e fa salire la squadra, alleviando la pressione dei padroni di casa. 

75' Esce anche Hazard, che lascia il posto nell'ultimo quarto d'ora a Willian. Il belga esce per un piccolo problema muscolare. Conte inserisce anche Zouma, che prende il posto di Moses. Ultimo cambio anche per Bilic: fuori Noble, dentro Fernandes. 

74' Insiste, con la forza della disperazione, il West Ham, che sulle due corsie laterali adesso sta mettendo in difficoltà la squadra di Conte. Ancora angolo per i padroni di casa. 

71' Destro dalla distanza di Obiang! Palla di molto a lato! Controlla Courtois l'uscita della sfera, Chelsea che ha lasciato campo ai padroni di casa, che tuttavia non riescono ad accorciare. 

69' Noble cerca Carroll in area di rigore, ma la spizzata del centravanti di testa è preda facile di Courtois. 

67' Randolph!!! Che parata su Diego Costa!!! Inutile descrivere l'interdizione e la ripartenza del solito, ineffabile, Kanté, che serve sulla destra Hazard in contropiede. Assistenza perfetta per Costa, che si protegge con il corpo e gira di sinistro sul secondo palo, trovando il miracolo dell'estremo difensore! 

64' Primi cambi per Bilic, che sceglie Ayew per provare a dare una scossa ai suoi. Uscirà Feghouli. Dentro anche Byram per Reid al centro della difesa. Conte sceglie invece Matic, che prende il posto di Pedro. 

La deviazione di Costa per il gol del 2-0. 

61' Moses! Cosa ha salvato sulla linea l'esterno del Chelsea! Sul cross di Snodgrass, perfetto, sponda di Carroll che favorisce il compagno, il cui destro viene salvato sulla riga! Insistono i padroni di casa, che con Fonte sfiorano il palo alla sinistra di Courtois. 

60' Resiste, senza particolari patemi d'animo, la difesa di Conte, che si chiude perfettamente a riccio e, per ora, non affonda il colpo in contropiede. Perfetta la gestione della squadra di Conte fin qui. 

57' Ci prova, senza tuttavia riuscire ad imbastire una trama degna di nota, il West Ham, che lancia lungo per Carroll nell'intento di alzare il proprio baricentro, ma David Luiz e Cahill fanno ottima guardia. 

54' Carroll! Ci prova con il sinistro a giro, da fermo. Controlla Courtois tra i pali, palla che sorvola di poco la traversa. 

53' Alonso!!! Che azione, sempre in contropiede, dello spagnolo. Uno due, destro sinistro, ad eludere l'intervento difensivo di Kouyate, poi scavino su Randolph in uscita. Palla di poco a lato. 

52' Prova a reagire la squadra di casa, con il destro di Lanzini che, tuttavia, risulta essere velleitario e poco preciso. 

DIEGO COSTA!!!! RADDOPPIA IL CHELSEA!!!! DORME LA DIFESA DEL WEST HAM, TUTTO SOLO IL BRASILIANO-SPAGNOLO, APPOSTATO SUL SECONDO PALO, DEVIA CON LA COSCIA E FA 2-0!!! ESULTA CONTE! 

50' Riparte immediatamente il Chelsea. Hazard apre per Costa, che dialoga con Kanté prima di servire l'accorrente Alonso. Cross dell'ex viola deviato in angolo. 

49' Primo errore della gara di Kanté, che serve Snodgrass sulla sinistra. Cross del mancino di casa ribattuto da Azpilicueta in angolo. 

47' Chelsea subito in possesso palla, ma West Ham reattivo e pimpante sulla prima pressione, così come era stato in avvio di primo tempo. 

Partiti! Il West Ham ha dato il via alla ripresa! Prova a caricare la propria squadra il pubblico di casa, con Bilic già reattivo nel suo box. 

22.03 Pochi minuti e si riparte, con le squadre che a breve torneranno sul terreno di gioco dell'Olympic Stadium. 

21.55 Gara dai due volti quella dell'Olympic Stadium, con il Chelsea di Antonio Conte che parte meglio nei primi cinque minuti, salvo arrendersi nei successivi venti all'irruenza ed alla foga della pressione e degli assalti dei padroni di casa. Nel peggior momento degli ospiti, il gol di Hazard, in contropiede: esemplare la transizione dei Blues, che con tre tocchi arrivano dall'altra parte permettendo al belga di battere Randolph. Nell'ultimo quarto d'ora monologo ospite, che approfittano del contraccolpo subito dagli Hammers per affondare il colpo, ma senza capitalizzare. 

49' Cross di Moses dalla destra, preda facilmente di Randolph all'altezza del primo palo. Fischia Marriner, mettendo fine alla prima frazione di gioco dopo quattro minuti di recupero. 1-0 per la squadra di Conte! 

48' Altra potenziale occasione per i Blues in contropiede: in cinque contro tre assaltano l'area di rigore del West Ham, ma il suggerimento di Diego Costa per Marcos Alonso è impreciso e fa perdere tempo e spazio allo spagnolo. Torna la difesa di casa.

47' Buona iniziativa di Cresswell sul centro-sinistra: il terzino va via a Fabregas, che lo atterra e viene ammonito. 

45' Splendido Kantè, che recupera palla e si lancia nello spazio sulla sinistra, prima di ribaltare l'azione per Hazard. Il Chelsea conquista un calcio d'angolo, sfruttato male, quando Marriner concede 4 minuti di recupero. 

Nel frattempo, con Cresswell a terra per un colpo alla caviglia, l'istantanea dell'esultanza di Eden Hazard.

41' Clamorosa doppia occasione per il Chelsea! Hazard va via sulla sinistra, appoggia al centro per Costa che liscia. Sulla palla vagante Moses trova il muro della difesa davanti a Randolph, che invece si oppone sulla volèe di Pedro in seconda battuta. Si dispera Conte per l'occasione sprecata. 

40' Lanzini! Si vede finalmente il West Ham. Scambio nello stretto, centralmente, tra l'argentino e Noble, che scarica per il compagno tutto libero, il cui destro è però impreciso e termina alto sopra la traversa. 

39' Altra rubata di Kante, altra ripartenza della squadra di Conte. L'ex Leicester è fantastico per Pedro, che finta la conclusione di destro e si porta la sfera sul mancino, venendo fermato da Obiang all'atto della stoccata. 

37' Si dipana bene, in larghezza, l'azione del Chelsea: scambio sulla destra tra Moses e Pedro, con lo spagnolo che prova il cambio di gioco per Hazard, tutto solo dalla parte opposta. Scelta giusta, misura sbagliata, ma Chelsea in scioltezza. 

34' Al limite dell'area di rigore l'uscita di Courtois sul lancio lungo di Kouyate per Feghouli. Controlla agevolmente la squadra di Conte, che soffre meno rispetto ad un quarto d'ora fa le avanzate dei padroni di casa. 

32' Ci prova anche con i lanci lunghi per i tagli di Pedro la squadra di Conte. Il suggerimento di Fabregas, nell'occasione, è ancora lungo. 

30' Prova ad approfittarne il Chelsea, con Alonso prima e Pedro successivamente che tentanto di incunearsi in area di rigore, fermati però a momento del tiro da Kouyate e da Cresswell. Barcolla il West Ham.  

Il gol del vantaggio firmato da Hazard, nel dettaglio video. 

27' Ha subito il colpo il West Ham. Il montante della squadra prima in classifica si è sentito eccome, con i padroni di casa che appaiono frastornati dopo essere stati per una ventina di minuti in controllo della gara. 

25' HAZARD!!!! SEMPRE LUI, EDEN HAZARD!!!! PARTE IL CONTROPIEDE DEL CHELSEA, LA 4X100 DI CONTE FA LA DIFFERENZA! RECUPERA KANTE', STOP E LANCIO IN PROFONDITA'. RIPARTONO PEDRO E IL BELGA CHE DIALOGANO NELLO STRETTO E BEFFANO LA DIFESA DI CASA. DOPO IL DRIBBLING A RANDOLPH E' UN GIOCO DA RAGAZZI PER HAZARD PER FARE 1-0!!! 

24' Insiste il West Ham, soprattutto sulla corsia mancina dove Cresswell è perfetto al cross, anche se non trova nessuno all'interno dell'area. Libera David Luiz, sulla cui respinta però trova pronto e reattivo Noble, che subisce fallo da Hazard. Altra occasione per i padroni di casa.  

20' Prova ad accendersi Fabregas, tra le linee, ma il suo suggerimento per Pedro è impreciso, preda della chiusura in diagonale di Kouyate. Nell'occasione è stato Hazard ad andare a prendere la sfera dai piedi di Cahill per far partire l'azione: buona la fase difensiva di Bilic. 

18' Si salva in due occasioni il Chelsea, con Moses prima e Courtois successivamente che sbrogliano la matassa. In difficoltà negli ultimi dieci di gioco la squadra prima della classe. 

17' Si fa sempre più intensa e vibrante la gara, con le squadre che stanno perdendo le distanze tra i reparti: azione da una parte, con Randolph che anticipa Pedro, capovolgimento dalla parte opposta, dove Snodgrass conquista un prezioso calcio d'angolo sulla sinistra. 

16' Ancora nessuna palla gol, ma buona trama del West Ham, che con Snodgrass e Feghouli prova ad armare la testa di Carroll, anticipato da Terry, provvidenziale a centro area. 

14' Tanta intensità e foga a centrocampo per il West Ham, che costringe a giocate frettolose i portatori di palla avversari. Lungo nell'occasione il suggerimento di Fabregas per Hazard. 

12' Con calma e tranquillità il Chelsea prova ad imbastire le proprie offensive. I portatori di palla di Conte, tuttavia, vengono fermati dalla prima linea di pressing dei padroni di casa. 

9' Buon momento per gli Hammers, che dopo il buon avvio del Chelsea hanno preso campo e fiducia, costringendo gli ospiti a difendersi ad oltranza negli ultimi quattro giri di lancette. 

Se la ride l'attaccante di casa, che dopo due minuti a terra e dopo aver subito le cure dei medici, torna in campo, non potendo però contribuire alla causa sul corner. 

6' Si vede anche la squadra di Bilic: Kouyaté va via sulla destra, serve Feghouli che pennella per la testa di Carroll, chiuso da Moses all'atto della zuccata. Ricicla la sfera Cresswell, che conquista il primo corner dell'incontro. Resta a terra il centravanti di casa, colpito fortuitamente dall'esterno di Conte. 

5' Ospiti comunque padroni del campo. Baricentro molto alto e West Ham costretto a rintanarsi nella propria metà campo, spesso anche all'interno della trequarti difensiva. 

4' Primo fischio di Marriner, che ravvisa il fallo, ingenuo, di Kouyate su Hazard. Questo sarà uno dei temi della gara, con il mediano spostato da Bilic sull'out di destra. Il belga gli va via facilmente, procurandosi una punizione che tuttavia non viene sfruttata dai Blues. 

3' Primo break sulla destra di Moses, fermato prontamente dall'intervento difensivo di Cresswell. 

1' Immediatamente occasione per il Chelsea. Pedro scatta alle spalle della difesa ma, lanciato da Cahill, non trova l'aggancio. Si sarebbe trovato a tu per tu con Randolph. 

Squadre disposte sul terreno di gioco! Il Chelsea di Antonio Conte darà il via al match, con Diego Costa che tocca il primo pallone della sfida mentre i tifosi di casa intonano il solito coro "I'm forever blowing bubble". 

Ci siamo! Tutto pronto per l'ingresso delle squadre in campo! 

20.52 Si passa anche all'altra sponda, con Bilic che parla così della situazione della sua squadra: "Quadratura e forma fisica? Sembra che prima non fossimo una squadra. E' vero che abbiamo perso punti per strada, ma non ci è mai mancata convinzione e compattezza. Quando poi arrivano anche i risultati, tutti sorridono e le cose vanno meglio. Ci sono ancora tanti punti da conquistare e posizioni da scalare in classifica"

20.50 Antonio Conte nell'immediato prepartita sulla scelta di Fabregas: "L'ho visto bene, è chiaro che devo fare delle scelte e lui è la mia scelta oggi. Hazard? Sta bene, ha recuperato e gioca dal primo minuto". 

Nel frattempo, a venti minuti o poco meno dall'inizio della sfida, le istantanee dall'Olympic Stadium del riscaldamento delle due squadre. 

20.40 C'è un altro precedente tra le due squadre, che riguarda sempre questa stagione, in League Cup. Sempre 2-1 il punteggio, sempre in favore della squadra padrona di casa, la stessa di questa sera. 

20.20 La sfida di stasera vedrà protagoniste la prima della classe contro la decima della graduatoria della Premier League. Chelsea che è chiamato a rispondere alle vittorie di Tottenham e soprattutto Manchester City, mentre il West Ham prova ad accorciare su Everton e Manchester United. 

20.05 Risponde Conte con il solito 3-4-3 con Pedro e Hazard ai lati di Diego Costa. Fabregas in mediana con Kante. 

Chelsea (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill (c); Moses, Fabregas, Kante, Alonso; Pedro, Diego Costa, Hazard.

20.00 Sono appena state diramate le formazioni ufficiali della sfida. Queste le scelte di Bilic per il West Ham. 

West Ham (4-2-3-1): Randolph; Kouyate, Fonte, Reid, Cresswell; Noble, Obiang; Feghouli, Lanzini, Snodgrass; Carroll. 

Il Chelsea è da poco arrivato allo stadio. Ecco l'ingresso di Conte, Courtois e Pedro. 

Tutto pronto all'Olympic Stadium di Londra per l'arrivo delle due squadre. Questa, nel frattempo, un'istantanea del terreno di gioco ad un'ora e mezza dall'inizio della sfida. 

Buonasera dalla redazione di Vavel Italia, e benvenuti a questa DIRETTA LIVE di Premier League. La ventisettesima giornata di Premier League si chiude con il derby londinese tra West Ham Chelsea, in campo all'Olympic Stadium alle ore 21.

Fonte immagine: We Ain't Got No History
Fonte immagine: We Ain't Got No History

Qui West Ham

Undici punti sopra la zona retrocessione, undici punti sotto il settimo posto, che potrebbe valere l'Europa League. Il West Ham galleggia nel limbo della classifica di Premier, ma questa sera in campo c'è anche l'orgoglio. Cinque punti nelle ultime tre gare per gli Irons, che devono provare a scattare in avanti.

Fonte immagine: Sky Sports
Fonte immagine: Sky Sports

Questa sera mancherà un giocatore fondamentale nello scacchiere di Slaven Bilic, ovvero Michail Antonio, che deve scontare un turno di squalifica. Rientrerà Andy Carroll, che guiderà l'attacco supportato da Feghouli, Snodgrass e Lanzini.

Oltre ai tre fantasisti, si va verso la conferma anche del resto dell'undici: in mediana Noble ed Obiang, mentre la linea a quattro davanti a Randolph, priva del lungodegente Ogbonna, vedrà protagonisti Fonte e Reid centrali, Kouyaté e Cresswell larghi.

Fonte immagine: Fantasy Football Scout
Fonte immagine: Fantasy Football Scout

Qui Chelsea

Il Chelsea affronta il derby con il solo obiettivo di restaurare il +10 in testa alla classifica, rimettendo dietro il Tottenham e scoraggiando il City, attualmente a -8 con lo stesso numero di partite dei Blues. Meno preoccupazione destano Arsenal e Liverpool. Per Conte, vincere questa sera avrebbe il sapore di ipoteca. 

Fonte immagine: Tuttosport
Fonte immagine: Tuttosport

Il tecnico leccese può contare su tutti i suoi uomini migliori, che saranno disposti in campo con il classico 3-4-3, senza turnover o rotazioni particolari. Tra i pali dunque andrà Courtois, mentre di fronte a lui spazio ad Azpilicueta, David Luiz e Cahill.

A centrocampo, sulle corsie correranno Alonso e Moses, mentre in mezzo a Kanté ed al rientrante Matic, che metterà in panchina Cesc Fabregas. In avanti, Conte recupera anche Hazard, che affiancherà, insieme a Pedro, Diego Costa.

Fonte immagine: Fantasy Football Scout
Fonte immagine: Fantasy Football Scout

La gara d'andata

Fonte immagine: Tuttosport
Fonte immagine: Tuttosport

Basta un'immagine per riassumere il 2-1 della prima giornata: l'esultanza sfrenata di un Conte impazzito per il gol nel finale di Diego Costa. L'inizio di una lunga love story, che ha vissuto però un passo falso il 26 ottobre, quando, proprio all'Olympic Stadium, il West Ham ebbe la meglio dei Blues in EFL Cup.