Joe Hart riparte dal West Ham

Scaricato da Guardiola, il portiere inglese sceglie gli Irons per rilanciarsi. Battuta la concorrenza del Newcastle.

Joe Hart riparte dal West Ham
Fonte immagine: Sky Sports

Slaven Bilic si era sbilanciato nei giorni scorsi, affermando quanto il suo West Ham fosse vicino all'acquisto di un nuovo portiere. L'anticipazione del tecnico croato è pronta ad essere confermata entro il weekend: Joe Hart sarà a breve il nuovo estremo difensore degli Irons. Stando a quando raccolto da Sky Sports, il classe 1987 ha già sostenuto le visite mediche e nelle prossime ore il suo acquisto diventerà ufficiale. Riguardo alla formula, si dovrebbe trattare di un prestito con diritto di riscatto per una cifra probabilmente minore rispetto ai 20 milioni che sperava di incassare il Manchester City. Ciò è dovuto soprattutto ad una questione contrattuale, poiché Hart l'anno prossimo sarà a soli 12 mesi dalla scadenza con gli Sky Blues, fissata per il 30 giugno 2019.

Il portiere inglese si è lasciato alle spalle un anno tra alti e bassi al Torino, dopo essere stato scaricato da Guardiola l'estate scorsa, causa la sua poca capacità di giocare palla con i piedi. Dopo l'esperienza italiana, il desiderio del giocatore era quello di rimanere in terra inglese, di giocarsi le proprie carte in Premier League, accettando anche una squadra meno ambiziosa rispetto alle top six, ma con un posto da titolare. Erano state Newcastle e West Ham a muoversi con più convinzione, entrambe con necessità di trovare un nuovo estremo difensore. I Magpies hanno infatti rispedito Sels in Belgio, in prestito all'Anderlecht, mentre gli Hammers hanno trascorso la stagione scorsa alternando Adrian e Randolph, entrambi mai del tutto sicuri.

Alla fine, come detto, l'hanno spuntata i londinesi, i quali inseriscono un giocatore esperto all'interno della propria rosa. All'Olympic Stadium, Hart ritroverà Zabaleta, ex compagno in maglia City, anch'egli scaricato da Guardiola e preso a parametro zero da Bilic per rafforzare l'out destro di difesa. E il prossimo colpo firmato West Ham - sempre stando alle parole del tecnico - potrebbe essere Marko Arnautovic.