Chelsea, ufficiale il rinnovo di Antonio Conte per altre due stagioni

I Blues ufficializzano il prolungamento dell'allenatore italiano dopo le voci delle scorse settimane

Chelsea, ufficiale il rinnovo di Antonio Conte per altre due stagioni
Antonio Conte, sport.sky.it

Antonio Conte è stato anche lui protagonista di alcune voci di mercato nel corso delle scorse settimane. Qualcuno parlava di malumori del tecnico per il mercato poco aggressivo del Chelsea dopo il titolo conquistato in Premier League e invece adesso il tecnico italiano e i Blues sono pronti ad andare avanti insieme, almeno per altre due stagioni.

Questo infatti il comunicato ufficiale apparso sul sito ufficiale del club inglese: "Antonio Conte ha firmato oggi un nuovo contratto biennale con il Chelsea Football Club. L'accordo è stato annunciato durante il nostro tour pre-stagionale in Asia". Arrivano anche le prime parole del tecnico che commenta il nuovo accordo: "Sono molto felice di aver firmato un nuovo contratto con Chelsea. Abbiamo lavorato estremamente duro nel nostro primo anno per ottenere qualcosa di incredibile, di cui sono molto orgoglioso. Ora dobbiamo lavorare ancora di più per rimanere in cima. I tifosi del Chelsea mi hanno dato tanto sostegno da quando sono arrivato qui un anno fa ed è importante continuare insieme".

Adesso, con questo accordo, la sensazione è che la sinergia fra Chelsea e Conte sia ancora più forte anche con vista sul mercato. Sugli esterni di difesa si cerca sempre Danilo, per diverso tempo nel mirino anche della Juventus, ma poi sfumato con la scelta bianconera di puntare su Douglas Costa. Il colpo grosso del Chelsea, però, potrebbe arrivare in attacco, visto che Diego Costa sembra essere destinato a tornare all'Atletico Madrid al massimo a gennaio. Conte avrebbe indicato in Morata e Aguero i profili adatti a completare il reparto offensivo dei Blues. Obiettivi costosi e difficili da raggiungere, ma il Chelsea vuole tornare protagonista anche in Champions League dopo essere tornato sul trono della Premier League. Al comando sempre lui, mister Conte, entrato ben presto nel cuore dei suoi tifosi anche in Inghilterra, a suon di lavoro e risultati sul campo.