Liverpool, giorni di fuoco

Al centro di numerose trattative, i Reds devono trovare una soluzione alla 'grana' Coutinho. Suo possibile sostituto, Thomas Lemar del Monaco. In difesa si segue Virgil Van Dijk, ufficiale Naby Keita dal prossimo luglio.

Liverpool, giorni di fuoco
Liverpool, giorni di fuoco

La pescata di Mohamed Salah è stata ottima. L'egiziano si è subito inserito alla grade negli schemi di Jurgen Klopp. L'ex Roma, micidiale nei tre davanti. Il 4-3-3 messo sù dal teutonico funziona, ma la rosa dei Liverpool è ancora piuttosto corta. Sono 13/14 i giocatori su cui al momento Klopp fa affidamento. Troppo poco per una squadra chiamata a primeggiare nelle prime posizioni della Premier League, a ben figurare in Champions, oltre a cercare di portare ad Anfield qualche altro trofeo, come ad esempio l'FA Cup, vista sempre di buon occhio nella contea del Mersesyde, sponda Reds.

NABY SEE YOU SOON - Il Liverpool ha ufficializzato l'acquisto di Naby Keita, centrocampista guineano classe '95 attualmente in forza al Red Bull Lipsia, rivelazione della scorsa edizione della Bundesliga. Al club tedesco andranno circa 48 milioni di sterline, ma Klopp, seppur il mediano sia un suo pupillo, è soddisfatto a metà in quanto lo avrà a disposizione soltanto dal 1 luglio 2018. Il guineano ha già sostenuto le visite mediche in Inghilterra, a Wilmslow, ma arriverà ad Anfield soltanto il prossimo anno. Il club tedesco ha infatti deciso di non privarsi del talento del ragazzo di Conakry per la sua prima storica partecipazione alla Champions League. I  Reds usufruiranno della clausola di 48 milioni di sterline che si attiverà proprio al termine di questa stagione. Per assicurarsi la priorità di pagamento, il Liverpool anticiperà una somma di denaro nelle casse del Lipsia, sottoforma di premio, che così otterrà più della clausola rescissoria ed allo stesso tempo potrà godere ancora per qualche mese delle prestazioni del promettentissimo centrocampista.

Naby Keita, prossimo giocatore dei Reds da luglio 2018
Naby Keita, prossimo giocatore dei Reds da luglio 2018

VAN DIJK E LEMAR, SPRINT FINALE - Non solo Naby Keita. Il Liverpool è a caccia anche di calciatori da inserire immediatamente in rosa, per compiere quel piccolo step che al momento vede proprio i Reds leggermente indietro alle due squadre di Manchester ed al Chelsea di Antonio Conte nella lotta al titolo in Premier. Occhi puntati sul difensore Virgil Van Dijk, in uscita dal Southampton. Molte fonti, dalla Gran Bretagna, danno il roccioso difensore centrale olandese, nativo di Breda, vicinissimo ai Reds, che potrebbe svolgere le visite mediche già nella giornata di domani. Van Dijk andrebbe a formare la coppia di difensori centrali titolari con il camerunese Matip, con Lovren prima riserva e l'estone Klavan quarto nelle gerarchie per completare il reparto. Infuocata anche la trattativa con il Monaco per Thomas Lemar. La dirigenza yankee dei Reds avrebbe offerto al club del Principato di Monaco ben 70 milioni di euro (qualcuno sostiene addirittura 80) più Divock Origi. Un'offerta particolarmente succulenta che difficilmente verrà rifiutata dai francesi, considerando anche l'affollamento in prima linea tra i biancorossi che hanno appena prelevato Stefan Jovetic e Keita Balde.

Thomas Lemar, obiettivo del Liverpool per la trequarti
Thomas Lemar, obiettivo del Liverpool per la trequarti

EMRE CAN, QUESTIONE RINNOVO SPINOSA - Uno dei migliori in questo inizio di stagione, il turco non ha rinnovato il suo contratto e ad oggi il suo futuro è avvolto nel mistero. L'acquisto di Keita non sta a significare che il turco venga lasciato andare, ma a questo punto è difficile pensare che Emre possa sedersi al tavolo per trattare il rinnovo. Certo, c'è ancora tempo, ma manca ancora il punto d'incontro per giungere alla fumata bianca. Su di lui, è forte l'interesse della Juventus che a questo punto potrebbe ingaggiarlo la prossima estate a paramentro zero e quindi monitora la situazione, sperando di poter piazzare il colpo confidando nella mancata 'stretta di mano' col club di Anfield.

Emre Can esultante contro l'Hoffenheim
Emre Can esultante contro l'Hoffenheim

WHAT DO YOU DO COU? - Ancora non volge a termine la 'telenovela' legata al nome di Philippe Coutinho. I dirigenti del Barcellona sono stati a più riprese a Liverpool per trattare l'acquisto del giocatore brasiliano ma manca tuttoggi ancora l'accordo con i Reds, i quali stanno perdendo la pazienza e vogliono trovare una soluzione entro le prossime ore. E' dolorante alla schiena, questo è quanto comunicato dalla società inglese, ma Cou si sta comunque allenando con il Brasile. Questo avvalora la tesi che ormai i rapporti tra le parti si sono inclinati, ed una permanenza dell'ex Inter nel Mersesyde significherebbe un intero anno di tribuna, e dunque lo stesso brasiliano, con il suo comportamento non certo esemplare, sta spingendo affinchè le parti trovino l'accordo per poter quindi sbarcare quindi in Catalogna, e raggiungere Messi e Suarez al Barcellona. Fino a questo momento il Liverpool ha resistito, ma una volta constatato che non ci potrà essere futuro con Coutinho, si sta cautelando, ed è in pressing su Lemar del Monaco.