Carabao Cup 2017/18, al via stasera i sedicesimi di finale

Tottenham e Liverpool tra le big in campo nella prima serata: domani tocca alle grandi. Occhi anche per Stoke, palace e West Ham.

Carabao Cup 2017/18, al via stasera i sedicesimi di finale
Fonte immagine: Pix123

Prendono il via questa sera i sedicesimi di finale - il quarto turno - della Carabao Cup 2017/18, ex Efl Cup e Coppa di lega inglese, il secondo trofeo che la stagione di calcio oltremanica assegna, dopo il Community Shield di agosto.

Il programma di serata comprende undici partite, con in copertina la sfida tra Leicester e Liverpool, al via alle ore 20.45. I campioni d'Inghilterra del 2016 hanno la ghiotta chance di eliminare una top-six, anche se Jurgen Klopp ha già chiarito che, nonostante i tanti cambi che ha in previsione di fare, non alzerà bandiera bianca già prima di iniziare la sfida. Dovrebbero essere sette i cambi rispetto all'undici visto contro il Burnley, con un occhio di riguardo che andrà a Grujic, Chamberlain, Solanke e Woodburn, quasi certi di una maglia dal primo minuto. Possibile turnover anche per Shakespeare: i suoi non vincono da tre gare di Premier League. Curiosità del calendario: le due squadre si riaffronteranno anche sabato in campionato, sempre sul terreno di gioco del King Power Stadium.

Altra big impegnata in serata è il Tottenham, che a Wembley - dove per ora ha vinto solo in Champions League, mai in Premier - ospita il Barnsley, con tutti i favori del pronostico per la squadra di Pochettino. "Non mi interessa il campo in cui giochiamo, dobbiamo solo pensare a vincere", ha affermato il tecnico argentino in conferenza stampa. Probabile prima da titolare per il nuovo acquisto Llorente, con un turno di riposo per Harry Kane - e non solo.

Il programma vede impegnate tra le mura amiche altre compagini di Premier League. Bournemouth e Brighton si affrontano nuovamente, sempre al Vitality Stadium, dopo essersi trovate di fronte nel friday night della quinta giornata di Premier: successo in rimonta per 2-1 per le Cherries, che ora vogliono "sfruttare il momento positivo" per rialzare la testa, ha spiegato Howe. Altra sfida tra due squadre di massima categoria è Crystal Palace - Huddersfield. Dopo l'esonero di De Boer e l'arrivo di Hodgson, nulla è cambiato a Londra: sconfitta 0-1 in casa col Southampton, ed il calendario prevede ora le due di Manchester ed il Chelsea in fila. Vincere stasera è fondamentale per il Palace per non compromettere la stagione a settembre.

Viaggia invece a gonfie vele il Burnley, con 8 punti in tasca e un match casalingo contro il Leeds da affrontare. Notte speciale per Chris Wood, grande ex di serata passato ai Clarets ad agosto. In casa anche il West Ham, arriva il Bolton e Bilic vuole vincere di nuovo dopo aver trovato i primi punti in campionato. Trasferta per lo Stoke sul campo del Bristol City, match ricco di insidie, come per lo Swansea quello contro il Reading al Madejski Stadium. Tra le altre gare in programma, il match tra recenti conoscenze della Premier come Aston Villa e Middlebrough, il Brentford che ospita il Norwich ed il Wolverhampton - squadra ricca di talento - che ospita il Bristol Rovers.