Chelsea - Si ferma Kante: i tempi di recupero

Il centrocampista francese, eroe della scorsa stagione, dovrà star fermo almeno per cinque turni, costringendo Conte ad altre soluzioni tattiche.

Chelsea - Si ferma Kante: i tempi di recupero
Source photo: profilo Twitter N'Golo Kante

Brutte notizie, per il Chelsea di Antonio Conte, che potrebbe fare seriamente a meno di N'Golo Kante per le prossime cinque gare. Il portentoso centrocampista centrale, inserito anche nella lista dei 30 in lizza per il Pallone d'Oro, corre seri rischi di fermarsi per almeno un mese a causa dell'infortunio rimediato con la Francia, durante il match in Bulgaria.

Non una buona novella, per l'ex tecnico della Juventus, che dovrà fare a meno di uno degli artefici della cavalcata vincente della scorsa stagione, quando i Blues smentirono tutti conquistando la Premier League ai danni proprio dei campioni in carica del Leicester, squadra in cui lo stesso Kante si è affermato come uno dei migliori ruba-palloni in circolazione. In vista dei prossimi impegni di campionato e della doppia sfida di Champions League contro la Roma, dunque, Conte dovrà pensare ad altre soluzioni tattiche, sopperendo al meglio l'assenza del suo perno.

Nel contempo, la società inglese dovrà difendersi dagli attacchi del Paris Saint-Germain, deciso a rinforzare una mediana ricca di tecnica ma povera di muscoli. In barba al fair-play finanziario e ai circa 400 milioni spesi tra Mbappé e Neymar, i parigini preparano dunque l'assalto, mettendo sul piatto circa novanta milioni. Una cifra importantissima, ma che potrebbe sicuramente far vacillare gli inglesi. Ad oggi, comunque, il PSG non si muove, attendendo eventuali sanzioni da parte della UEFA.