Premier League - Liverpool, che disastro! Klopp esce sconfitto dal match contro lo Swansea (1-0)

Giornata no per il Liverpool, che esce sconfitto dal Liberty Stadium contro uno Swansea parecchio determinato nella prima frazione di gara.

Premier League - Liverpool, che disastro! Klopp esce sconfitto dal match contro lo Swansea (1-0)
Swansea Twitter
Swansea
1 0
Liverpool
Swansea: (3-5-2) Fabianski, Naughton, van der Hoorn, Fernandez, Mawson, Olsson, Ki, Fer, Clucas, Dyer (Carrol, min.64), Ayew (Bony, min.79).
Liverpool: (4-3-3) Karius, Gomez, Matip, van Dijk, Robertson, Emre Can, Wijnaldum (Igns, min.73), Salah, Oxlade-Chamberlain (Lallana, min.68), Mané, Firmino
SCORE: 1-0, min.41, Mawson.
ARBITRO: Neil Swarbrick (ENG). Ammoniti: Robertson (min.42), Matip (min.44)
NOTE: Gara valida per la Barclays Premier League. Match giocato al Liberty Stadium di Swansea alle ore 21.00 ora italiana.

Vince lo Swansea dopo una partita parecchio sofferta. Perde invece il Liverpool contro la squadra detentrice del peggior attacco della Premier League.

LE SCELTE - Le Swans optano per un 3-5-2, con Ayew accompagnato da Dyer in attacco. Nel compatto centrocampo ci sarà Ki, con Fer e Clucas. Il Liverpool invece schiera un solito 4-3-3 con Emre Can titolare  dietro al trio delle meraviglie Manè, Firmino e Salah.

PRIMO TEMPO - Primi 10 minuti di partita con le due squadre che si studiano, provando a stuzzicarsi l'un l'altra. Il Liverpool prova ad infastidire lo Swansea con Firmino che però stoppa male in area permettendo a Fabianski di impadronirsi del pallone. Le Swans invece si fanno vedere con Ayew che ci prova, ottenendo solo un calcio d'angolo. I Reds però non vogliono lasciare troppi spazi agli avversari ed è prima Van Dijk a mettere paura ai tifosi bianconeri con un colpo di testa fuori di poco e poi uno scatenato Chamberlain che scarica una bordata da fuori area, centrale, parata da Fabianski. Nonostante ciò il goal arriva sulla sponda Swansea con Mawson. Il difensore riesce infatti a calciare in una mischia dopo un calcio d'angolo, definendo temporaneamente il punteggio sull'1-0. 

Swansea Twitter

SECONDO TEMPO - La seconda metà di gara rimane, inizialmente, priva di grandi emozioni. Le due squadre concedono poco ed è solo Salah a mettere paura allo Swansea nei primi minuti, con una bella punizione ben parata da Fabianski. L'ex estremo difensore dell'Arsenal è sempre vigile e lo è anche quando allontana di pugno su una palla alta che sarebbe finita sulla testa dell'attaccante egiziano ex Roma. I Reds non riescono però a far male in modo significativo alla difesa avversaria, ci prova addirittura Igns che trova però uno strepitoso Fabianski sempre più protagonista di questo match. Klopp diventa una furia in panchina: nonostante le continue occasioni il Liverpool non riesce a trovare incredibilmente il goal e l'area di rigore delle Swans è diventata ormai luogo d'assedio. La beffa finale è il palo di Roberto Firmino che colpisce di testa trovando davanti a se solamente la sfortuna.

Liverpool Twitter

La squadra di Carvalhal riesce a scamparla portandosi con questa vittoria a pari punti con il WBA. La situazione in classifica rimane però disastrosa, l'ultimo posto non è di certo confortante. Per quanto riguarda il Liverpool questa sconfitta non ha giovato ai piani di Klopp che poteva sicuramente trarre vantaggio - almeno in ottica Champions - dal pareggio di ieri del Tottenham.