Wolfsburg - Napoli: vietato fallire

Alle 21:05 alla "Volkswagen Arena" si affrontano Wolfsburg e Napoli per l'andata dei quarti di finale di Europa League.

Wolfsburg - Napoli: vietato fallire
Wolfsburg - Napoli: vietato fallire

Il Napoli dopo essersi rinsavito in campionato con la vittoria ottenuta contro la Fiorentina, torna in Europa con la voglia di arrivare fino in fondo.

Non sarà di certo facile per gli uomini di Benitez visto il periodo che stanno attraversando e l'avversario che dovranno affrontare. Fino ad ora la squadra partenopea ha eliminato lo Sparta Praga, lo Slovan Bratislava, lo Young Boys, il Trabzonspor e la Dinamo Mosca: tutti avversari rispettabilissimi ma non a livello dei tedeschi. Per questo la sfida sarà decisamente più ardua.

Tra l'altro il Napoli non può assolutamente permettersi di fallire visto che la stagione già lo è: fino ad ora gli azzurri possono rivendicare la vittoria della SuperCoppa Italiana contro la Juve, ma su campionato e Coppa Italia le valutazioni sono poco più che discrete.

Sarà un match equilibrato, tra due squadre che badano maggiormente alla fase offensiva che difensiva. Proprio su quest'aspetto hanno impressionato i tedeschi nella doppia sfida contro l'Inter.

Benitez dovrà adottare le giuste contromisure, in quanto giocarsela allo specchio potrebbe mettere a serio rischio il passaggio alla semifinale.

STATISTICHE - Il Wolfsburg ha realizzato l'80% dei pareggi all'intervallo in casa. Il Napoli ha realizzato il 60% dei pareggi all'intervallo in trasferta. Il 60% delle partite dei tedeschi in casa finiscono con meno di 2.5 gol di media. L'80% delle partite degli azzurri in trasferta finiscono con meno di 2.5 gol di media. Il Wolfsburg segna l'89% dei suoi gol nel secondo tempo. I partenopei incassano il 100% dei gol nel secondo tempo. I tedeschi hanno segnato 1.8 gol di media e incassato gol a partita in casa. Il Napoli ha segnato 1 gol di media e incassato 0.4 gol a partita in trasferta.

FORMAZIONI - Dieter Hecking dovrebbe confermare gli 11 visti dal primo minuto con l'Amburgo, quindi:

Benitez apporterà invece delle piccole modifiche ma non cambierà modulo, sarà 4-2-3-1 con: 

Si assisterà dunque ad un quarto di finale molto bello ed importante. Voi non dovete far altro che rimanere sintonizzati su VAVEL e seguire la diretta con noi.