Le portoghesi in Europa League: bene Braga e Belenenses, male lo Sporting

Diverse fortune per i tre club portoghesi presenti nella fase a gironi di Europa League. Comincia male lo Sporting di Jorge Jesus che perde subito la prima in casa. Meglio il Braga e il Belenenses, in trasferta.

Le portoghesi in Europa League: bene Braga e Belenenses, male lo Sporting
Portoghesi in EL: Bene Braga e Belenenses, male lo Sporting

Al debutto in questa fase a gironi di Europa League le squadre portoghesi chiudono con alterne fortune: vince il Braga contro il Liberec, pareggia il Belenenses contro il Lech Poznan e perde lo Sporting, in casa contro il Lokomotiv, in quella che è una delle grandi sorprese di questa 1ª giornata della seconda competizione europea.

Sconfitta casalinga per lo Sporting di Jorge Jesus, di fronte (ancora una volta) una squadra russa, la Lokomotiv Mosca. Fuori Carrillo, dopo il mancato rinnovo, leggero turnover di Jorge Jesus che rinuncia a Naldo, Bryan Ruiz e Slimani. João Mário out per squalifica dopo l'espulsione nella gara contro il CSKA nel play-off di Champions League. Lo Sporting, passivo in fase difensiva, permette ai russi di trovare spazi e campo. In attacco invece la coppia Montero/Téo Gutiérrez si dimostra completamente innocua, e solo nella ripresa lo Sporting riesce a pareggiare la partita con un gol di Montero. La serata non è dei portoghesi, ed un Niasse diabolico va in velocità sulla sinistra, mette una palla rasoterra al centro dell'area difesa da Rui Patrício, con Samedov che con un leggero tocco la mette dentro e porta in vantaggio la Lokomotiv. Da lì, lo Sporting ci prova, ma con poca lucidità, ed è senza sorpresa che lo stesso Niasse, questa volta sulla destra, supera 3 giocatori della difesa dei 'leões' (questa sera tutt'altro che leoni) e firma il 3-1 finale. Brutto debutto per la squadra di Jorge Jesus che alla prossima deve affrontare l'ambiente sempre difficile dello stadio del Besiktas di Quaresma e Mario Goméz.

Alla terza partita stagionale in trasferta, arriva finalmente la vittoria per il Braga: 0-1 sul campo dello Slovan Liberec, attualmente 2º in classifica nella Czech Liga. La partita finisce con il Liberec che ha più possesso palla e più tiri in porta, oltre ai 7 calci d'angolo contro i 3 dei portoghesi, ma è il Braga a conquistare i 3 punti in una gara non facile, su un campo ostico. Al 15° della ripresa il gol di Rafa che spinge il Braga.

Per il Beleneneses, con diversi giocatori al debutto in Europa League, lo 0-0 si rivela un buon risultato, e Miguel Rosa alla fine ha addirittura la palla per la partita. Gara dominata dai padroni di casa, bravi a creare pericoli costanti, ma gli "Azuis do Restelo" si chiudono bene nella propria metà campo, per poi provare a spaventare il Lech, senza riuscire però a trovare lo specchio della porta. Serata difficile per l'estremo difensore della Belenenses, ma Ventura si dimostra all'altezza e aiuta i suoi a mantenere la parità.