Post Liverpool-Borussia Dortmund, le voci dei protagonisti da Anfield Road

Liverpool-Borussia Dortmund è stata una gara semplicemente pazzesca. Esultano Klopp e i reds, mentre Tuchel chiede ai suoi di reagire da subito a questa eliminazione.

Post Liverpool-Borussia Dortmund, le voci dei protagonisti da Anfield Road
Il Liverpool festeggia il passaggio del turno, twitter @LFC

In campo europeo sicuramente una delle più belle partite dell' anno, Liverpool e Borussia Dortmund hanno regalato spettacolo a tutti gli amanti del calcio nella notte di Anfield Road. Forti emozioni solo per cuori ben allenati che alla fine hanno visto esultare i ragazzi di Klopp e cadere nella delusione quelli di Tuchel che pure sembrava avessero chiuso il discorso qualificazione.

Nel post partita hanno parlato in tanti in casa Liverpool. Su tutti naturalmente Jurgen Klopp"Avevamo un piano partita, ma dopo i primi dieci minuti abbiamo dovuto prendere quel piano e buttarlo via. Questo è il calcio europeo al suo meglio. È difficile da credere una cosa del genere. Voglio fare le mie congratulazioni a tutti i ragazzi. Questa non è una bella gara non solo per i tifosi del Liverpool, ma per tutti i tifosi del calcio. Tutti possono dire che questa, si, è stata davvero una bella gara. L'attitudine della mia squadra è stata fantastica. Nei giorni difficili non tutti possono vincere, bisogna avere la fiducia di poter cambiare la gara. Abbiamo creato, rischiando anche tanto. All'intervallo sapevamo di dover segnare tre reti, non era possibile, ma potevamo farlo. La gente di Liverpool ha fatto questa gara con noi, così come ad Instanbul. Il dio del calcio ha guardato in casa nostra questa sera."

Di ben altro umore, ovviamente, Tuchel"Sarebbe stato un passaggio importante per noi, che non siamo riusciti a gestire bene. Adesso dobbiamo vedere quale sarà la nostra reazione. Tutti noi avevamo creduto alla qualificazione, purtroppo l'abbiamo buttata via per alcuni errori. Avevamo il passaggio del turno nelle nostre mani, non dovevamo avere pietà."