Europa League: ancora novanta minuti per le speranze di molte squadre

Quasi sicure del passaggio del turno Anderlecht e AZ, grande incertezza tra Sonderyjske e Sparta Praga, capaci di fare 0-0 all'andata.

Europa League: ancora novanta minuti per le speranze di molte squadre
Qualificazioni Europa League: ancora novanta minuti per le speranze di molte squadre - www.giornalettismo.com

Ed ora, la resa dei conti. Dopo un torneo di qualificazione ai gironi di Europa League lungo e ricco di emozioni, infatti, manca davvero poco per decretare quali saranno i collettivi meritevoli di un posto nel secondo più importante torneo continentale. Tra i collettivi più forti, dovrebbe tranquillamente passare il turno il Saint Etienne, uscito vittorioso per 2-1 in casa del Jerusalem e quindi molto avvantaggiato sulla carta. Stesso discorso, poi, per il Panathinaikos, abilissimo a rifilare tre reti al malcapitato Brondby. Più incerta, invece, la sfida tra Sonderyjske e Sparta Praga a causa dell'equilibratissimo 0-0 che ha caratterizzato i primi novanta minuti di scontro sportivo tra le due formazioni.

Passaggio del turno già in saccoccia, salvo clamorosissimi harakiri, per il Rapid Vienna, che contro il Trencin ha avuto la forza e la lucidità di mettere a segno ben quattro reti, opzionando di fatto già all'andata i gironi. Ha ugualmente poche speranze il Vojvodina, superato per 0-3 da un AZ Alkmaar corazzata fuori ma claudicante in Olanda. Nonostante le immediate cessioni di Praet e Bastien, non sembra avere problemi l'Anderlecht, che ha stravinto contro lo Slavia Praga assicurandosi un posto nella fase iniziale dell'Europa League. Il ritorno sembra essere formalità, attenzione però ai pericolosi biancorossi. 

DI SEGUITO TUTTE LE GARE:
Qarabag (Aze) - Göteborg (Swe)
Brondby (Den) - Panathinaikos (Gre)
Grasshoppers (Sui) - Fenerbahce (Tur)
Liberec (Cze) - AEK Larnaca (Cyp)
Rosenborg (Nor) - Austria Vienna (Aut)
Partizani (Alb) - Krasnodar (Rus)
Alkmaar (Ned) - Vojvodina (Srb)
Anderlecht (Bel) - Slavia Praga (Cze)
BATE (Blr) - FC Astana (Kaz)
Genk (Bel) - Lok. Zagreb (Cro)
Osmanlispor (Tur) - Midtjylland (Den)
PAOK (Gre) - Din. Tbilisi (Geo)
Shkendija (Mac) - Gent (Bel)
Sparta Praga (Cze) - Sonderjyske (Den)
Maribor (Slo) - Gabala (Aze)
Crvena zvezda (Srb) - Sassuolo (Ita)
Hajduk Split (Cro) - M. Tel Aviv (Isr)
Olympiakos (Gre) - Arouca (Por)
St. Etienne (Fra) - B. Jerusalem (Isr)
West Ham (Eng) - Astra (Rou)
Shakhtar (Ukr) - Basaksehir (Tur)
Rapid Vienna (Aut) - Trencin (Svk)