Europa League, Baba regala i tre punti allo Schalke contro il Nizza

Baba decide la sfida dell' "Allianz Riviera" grazie ad un gol a dieci minuti dal termine. I tedeschi hanno numerose opportunità per rimpinguare il bottino ma Cardinale è bravo ad opporsi alle conclusioni di Meyer.

Europa League, Baba regala i tre punti allo Schalke contro il Nizza
Nizza
0 1
Schalke
Nizza: Cardinale; Baysse, Dante, Sarr; Seri, Koziello (Bodmer, min.67), Ricardo, Cyprien (Belhanda, min.82), Dalbert; Balotelli, Plea. A disp: Hassen, Souquet, Boscagli, Walter, Lusamba. All. Favre
Schalke: Fahrman; Howedes, Naldo, Nastasic, Baba Rahman; Stambouli (Meyer, min.58), Bentaleb; Schopf (Konoplyanka, min.53), Goretzka (Riether, min.91), Choupo-Moting; Embolo. A disp: Nubel, Kolasinac, Geis, Meyer, Riether, Huntelaar. All. Weinzierl
SCORE: 0-1, min. 76, Baba.
ARBITRO: Alberto Undiano Mallenco (ESP). Admonished Baba (min. 32),Stambouli (min. 44), Seri (min. 72), Balotelli (min. 90)
NOTE: Prima giornata Gruppo I, Europa League. Stadio "Allianz Riviera", Nizza.

Il Nizza di Balotelli perde la sua prima partita europea casalinga contro lo Schalke che merita ampiamente la vittoria. Infatti i tedeschi, nonostante l'equilibrio in campo, si dimostrano più volenterosi nell'attaccare la metà campo avversaria, ma a causa dell'ottima difesa imposta da Favre non riescono a sfondare negli ultimi 20 metri. La più grossa occasione dei primi 45 minuti la crea Goretzka, che prima impegna Cardinale in una difficile parata e poi sulla respinta cerca di ribattere in porta, ma sulla sua strada trova la grande reattività del portiere nizzardo. Dall'altra parte i padroni di casa provano ad affidarsi a Balotelli che però viene sempre ben marcato dai difensori tedeschi.

Il Nizza col passare dei minuti cerca di alzare il proprio baricentro per mettere in difficoltà la retroguardia dello Schalke, ma non riesce mai a costruire vere occasioni da gol ed allora nel secondo tempo la formazione di Weinzierl prende il sopravvento. I tedeschi assediano la metà campo francese con tutti i propri uomini, ma la svolta arriva con l'ingresso in campo di Meyer, che si rivela imprendibile per la difesa. Cardinale riesce sempre ad opporsi alle conclusioni del n.7, ma nulla può sul diagonale di Baba. Nel finale il Nizza prova il forcing, ma rischia il 2-0 in pieno recupero con Choupo - Moting che coglie un incredibile palo a porta praticamente vuota. Quindi lo Schalke si aggiudica i primi tre punti di questa giornata del Gruppo I agganciando in testa il Krasnodar che supera con lo stesso risultato il Salisburgo.

Inizio piuttosto bloccato con lo Schalke che tenta il tiro in porta dalla distanza con Choupo - Moting, ma la sua conclusione si perde oltre la traversa. Il Nizza risponde con Balotelli che appoggia la sfera a Cyprien, il quale tira di prima intenzione spedendo la palla sul fondo. I tedeschi provano a far male in contropiede con Schopf che tenta la sortita dai 30 metri, che però termina di poco a lato. Al 21' Schalke vicino al vantaggio con Goretzka che ha due buone occasioni per concludere in porta, ma in entrambe le chances si dimostra molto reattivo Cardinale, il quale evita la capitolazione. Al 37' ci prova ancora Schopf, ma la sua conclusione non trova la porta avversaria. Non accade più nulla nei primi 45 minuti, che si rivelano piuttosto noiosi a causa dell'eccessivo tatticismo delle due squadre, timorose di subire gol alla prima disattenzione.

Il secondo tempo si apre sugli stessi ritmi del primo tempo, per vedere la prima azione pericolosa bisogna attendere fino al 59' con Naldo che svetta con i tempi giusti sul corner battuto da Konoplyanka, ma il suo colpo di testa viene bloccato da Cardinale senza problemi. Lo Schalke ci prova di più con il neoentrato Meyer che prende la mira da fuori area, ma l'estremo difensore avversario si distende e para la conclusione dell'attaccante tedesco. Al 70' Choupo - Moting tenta il tiro in porta, ma la mira risulta completamente imprecisa, infatti la sfera si perde addirittura in fallo laterale.

Al 73' Meyer riceve una palla spalle alla porta, si gira e lascia partire un diagonale sul quale si deve superare Cardinale per salvare la propria porta. Al 76' si sblocca il risultato: Baba triangola con Meyer, ed una ricevuto il pallone tira verso l'angolino basso destro dove l'estremo difensore avversario non può arrivare. E' sempre il n.7 dello Schalke a rendersi pericoloso con un tiro da fuori area che finisce sull'esterno della rete.

All'84' reagisce il Nizza con Balotelli che triangola con Plea e tenta la conclusione in porta che viene contenuta ottimamente da Fahrman. Il n.9 nizzardo cerca ancora di impensierire l'estremo difensore avversario con un tiro a giro, ma il portiere dello Schalke non ha problemi a bloccare la sfera. Nel recupero Meyer impegna Cardinale con un tiro potente ma non preciso, sulla ribattuta si avventa Choupo - Moting che coglie clamorosamente il palo. Finisce qui, vince lo Schalke per 1-0.