Risultato Roma 3-3 Austria Vienna in Europa League 2016/2017

Risultato Roma 3-3 Austria Vienna in Europa League 2016/2017
Roma
3 3
Austria Vienna
Roma: Alisson; Florenzi (Emerson, min.76), Manolas, Fazio, Juan Jesus; Paredes, Gerson, Nainggolan; Iturbe (Dzeko, min.81), Totti, El Shaarawy (Salah, min.65).
Austria Vienna: Almer (Hadzikic, min.25); Larsen, Stronati, Filipovic, Martschinko; Serbest, Holzhauser; Venuto (Tajouri, min.76), Grünwald (Prokup, min.78), Pires; Kayode.
SCORE: 0-1, min.17, Holzhauser. 1-1, min.19, El Shaarawy. 2-1, min.34, El Shaarawy. 3-1, min.70, Florenzi. 3-2, min.82, Prokup. 3-3, min.84, Kayode
ARBITRO: Vladislav Bezborodov (RUS). Ammoniti: Fazio (min. 45+1), Paredes (min. 90+4)
NOTE: Europa League 2016/2017 match fra Roma ed Austria Vienna valido per la qualificazione ai sedicesimi di finali, Gruppo E. Stadio Olimpico, Roma.

Finisce qui la partita, la Roma si fa rimontare due gol dall'Austria Vienna sul risultato di 3-1, poi cerca disperatamente il gol del 4-3 senza trovarlo, da rivedere la retroguardia di Spalletti

Tre minuti di recupero concessi

90'- Gol annullato ad Edin Dzeko

Cross nel mezzo di Tajouri, si addormenta la difesa della Roma e in particolare Fazio che doveva marcare Kayode, il quale a tu per tu con Alisson non sbaglia e pareggia, incredibile rimonta!

84'-GOOOOOOOLLLLLLL!!! INCREDIBILE PAREGGIO DELL'AUSTRIA VIENNA, DUE GOL  IN DUE MINUTI, E' KAYODE A PAREGGIARE

Palla vagante in area deviata da Fazio, il primo ad arrivarci sopra è Prokop appena entrato ed è 3-2, la riaprono gli austriaci

82'- ALL'IMPROVVISO LA RIAPRE L'AUSTRIA VIENNA!!! 3-2 DI PROKOP

76'- Fuori Florenzi, dentro Emerson Palmieri, mossa difensiva da parte di Spalletti, la Roma deve controllare il risultato adesso. Dentro anche Tajouri al posto di Venuto per l'Austria Vienna

Cross d'esterno di Totti, tocco di classe pura che trova libero sul secondo palo Alessandro Florenzi, che calcia di potenza col destro e porta a due i gol di vantaggio la Roma sull'Austria Vienna

70'- FLORENZIIIIIII!!! 3-1 ROMA, GOL DI FLORENZI, MA CHE PALLA GLI HA DATO TOTTI

65'- Applausi scroscianti dell'Olimpico per El Shaarawy, che lascia il posto a Salah

56'- Occasione per la Roma con Iturbe che la mette in area, palla che arriva dall'altro lato per Florenzi che cerca il secondo palo con un tiro-cross senza trovarlo

49'- Buon tentativo di Nainggolan con l'interno destro, guadagna un calcio d'angol il belga

22.08- Si ricomincia! 

El Shaarawy protagonista del primo tempo. Fonte: Supernews
El Shaarawy protagonista del primo tempo. Fonte: Supernews

Primo tempo che termina sul 2-1 per la Roma, doppieta di El Shaarawy in risposta al gol del momentaneo vantaggio austriaco di Holzhauser

42'- Tripla occasione per l'Austria Vienna: tiro di Venuto parato da Alisson, sulla ribattuta conclusione di Serbest ribattuta da Fazio e poi Kayode la spara fuori

38'- Cerca la tripletta El Shaarawy superando la difesa avversaria e calciando dalla distanza, il tiro però è centrale

Palla al bacio di capitan Francesco Totti, oggi alla sua centesima in Europa, che trova ancora una volta El Shaarawy libero, dopo aver aggirato la difesa avversaria. Stop perfetto del numero 92 e piattone destro sotto la traversa

34'- RIBALTA IL RISULTATO LA ROMA!!! 2-1 PER I GIALLOROSSI, ANCORA EL SHAARAWY

25'- Costretta al primo cambio l'Austria Vienna, brutto infortunio per Almer, al suo posto dentro il secondo portiere: Hadzikic

Palla fantastica di sinistro da parte di Gerson a scavalcare la difesa avversaria, che viene aggirata dalla velocità di El Shaarawy, il quale lascia rimbalzare una volta il pallone a terra e poi con un preciso pallonetto gonfia la rete, 1-1 Roma immediato

19'- IMMEDIATO PAREGGIO DELLA ROMA!!! MA CHE GOL HANNO FATTO I GIALLOROSSI!

Errore clamorso di Juan Jesus che regala la palla all'Austria Vienna, Kayode corre sulla fascia e mentre un cross perfetto per Holzhauser che scarica un violentissimo e preciso mancino all'angolino, non può nulla Alisson

17'- GOOOOOL!!! VANTAGGIO AUSTRIA VIENNA, CHE GOL DI HOLZHAUSER! 0-1

9'- Sugli sviluppi del calcio d'angolo, ottimo il cross di Francesco Totti, su cui si avventa Paredes che tenta il tiro, ma non trova la porta

8'- La prima occasione della gara è per la Roma con Alessandro Florenzi, che riceve una gran palla e scarica il suo destro su cui Almer è bravissimo a metterci le dita e mandare in corner

21.05- Si comincia!

Formazioni ufficiali

Austria Vienna (4-2-3-1): Almer; Larsen, Stronati, Filipovic, Martschinko; Serbest, Holzhauser; Venuto, Grünwald, Pires; Kayode.

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Paredes, Gerson, Nainggolan; Iturbe, Totti, El Shaarawy.

Nell'immagine sottostante, Nainggolan nell'allenamento di ieri. Fondamentale il belga nella scacchiera di Spalletti, è lui la forza d'impatto per scalfire la resistenza ospite. L'occasione è propizia per ritrovare fiducia e certezze. 

Tajouri ha un mancino letale, la Roma dovrà fare attenzione. Fonte: LAOLA1.at
Tajouri ha un mancino letale, la Roma dovrà fare attenzione. Fonte: LAOLA1.at

Modulo offensivo per l'Austria Vienna che va a giocarsela a viso aperto a Roma. Larsen fra i pali, centrali difensivi Stronati e Filipovic, sulle fasce di difesa Larse e Martschinko. Davanti alla difesa agiranno Serbest e Holzhauser. Poi dietro le punte Grunwald, in corsia Tajouri a destra e Pires a sinistra. Kayode riferimento offensivo

AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1) Almer; Larsen, Stronati, Filipovic, Martschinko; Serbest, Holzhauser; Tajouri, Grunwald, Pires, Kayode

Tridente atipico per spalletti, che posiziona Iturbe ed El Shaarawy sulle fasce, ma più accentrati, in modo da stare più vicini a Totti, che agirà da falso nove. A centrocampo chance per Gerson di farsi vedere, per Paredes di convincere e per Nainggolan di tornare ad essere il "ninja" dello scorso anno. In difesa la coppia centrale non si tocca, Fazio e Manolas stanno giocando molto bene assieme, mentre sull'out si rivede Emerson Palmieri a sinistra, a destra Florenzi. In porta c'è Alisson

Chance dal primo minuto stasera per Gerson. Fonte: As Roma rumors
Chance dal primo minuto stasera per Gerson. Fonte: As Roma rumors

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Emerson; Paredes, Gerson, Nainggolan; Iturbe, Totti, El Shaarawy

Qui la conferenza di Spalletti 

100esima presenza in Europa per Totti stasera. Fonte: forzaroma.info
100esima presenza in Europa per Totti stasera. Fonte: forzaroma.info

Spalletti poi parla anche di Totti, il capitano della Roma, se dovesse scendere in campo stasera, cosa praticamente sicura, raggiungerebbe le 100 presenze in competizioni Europee, tutte ovviamente collezionate con la maglia giallorossa: "Francesco con me in panchina ha fatto 99 gol, con un altro arriva a 100 e io ci tengo in maniera particolare. Sarebbe un'enorme soddisfazione. Poi domani (oggi) è anche la sua 100/a partita in campo internazionale quindi gioca perché pensiamo possa darci un contributo importante"

Spalletti sulla partita e sulla squadra: "Ora non si torna indietro. Si riparte dalla prova che abbiamo fatto al San Paolo, dal punto che abbiamo raggiunto. Da qualche partita abbiamo più equilibrio, c'è stata una crescita nell'atteggiamento e nel modo di stare in campo. Adesso siamo sulla strada giusta e vogliamo andare dritti".

Nessun precedente fra le due squadre prima della sfida di stasera. La Roma ha un unico precedente contro squadre austriache, ovvero quello contro il Wacker Innsbruck, battuto 4-1 e 1-0 nei gironi di coppa UEFA del 1992/1993. Più infelici i precedenti dell'Austria Vienna contro le italiane: cinque sconfitte, quattro pareggi e una solo vittoria contro l'Inter in coppa UEFA nel 1983

L'Austria Vienna nelle ultime cinque partite ne ha vintre tre, pareggiata una e persa una. Il bottino in Europa è anche migliore e conta quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite. Inoltre gli austriaci hanno vinto quattro partite su quattro fuori casa in questa stagione, segnando 10 gol e subendone 4

Con la vittoria contro l'Astra Giurgiu la Roma ha interrotto un digiuno che in Europa durava da ben sette partite, di cui quattro perse e tre pareggiate. Grazie a quella vittoria si è portata al comando del gruppo E a pari punti proprio con l'Austria Vienna

Momenti di forma ottimale per la Roma che viene da quattro vittorie nelle ultime cinque, di cui due importantissime contro Napoli e Inter e il roboante 4-0 contro l'Astra Giurgiu proprio in Europa League, unica sconfitta contro il Torino in campionato. Spalletti punta alla sua quarta vittoria di fila

Benvenuti su Vavel alla diretta live, scritta e, del match fra Roma ed Austria Vienna, valido per la terza giornata della Europa League 2016/2017. Seguite con noi la partita che avrà inizio all'Olimpico di Roma alle 21.05