H.Beer Sheva - Inter(3-2) in diretta, Europa League 2016/2017 LIVE. 3-2 all'ultimo secondo!

Seguite su Vavel Italia la diretta online, live e scritta di Hapoel Beer-Sheva-Inter di Europa League. Ultima chiamata per i nerazzurri di Pioli che rischiano di uscire già ai gironi.

H.Beer Sheva - Inter(3-2) in diretta, Europa League 2016/2017 LIVE. 3-2 all'ultimo secondo!
Hapoel Beer Sheva: Goresh; Bitton, Taha (Radi, min.36), M.Vitor,Tzedek, Kohrut; Buzaglo, Hoban (Ghadir, min.81), Ogu, Nwakaeme; Maranhao (Sahar, min.75)
Inter: Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Melo (Gnoukouri, min.62), Banega, Brozovic; Candreva, Icardi, Eder (Perisic, min.60)
SCORE: 0-1, min.13, Icardi. 0-2, min.25, Brozovic. 1-2, min.58, Maranhao. 2-2, min.70, Nwakaeme. 3-2, min.90+3, Sahar
ARBITRO: Javier Estrada (ESP). Ammoniti: Kohrut (min.19), Maranhao (min.43), Handanovic (min.45), Bitton (min.55), Nwakaeme (min.64), Handanovic (min.68) Epulsi: Handanovic (min.68)
NOTE: Gara valida per la quinta giornata dell'Europa League 2016/2017. Incontro fra Hapoel Beer Sheva ed Inter, Turner Stadium, Beer Sheva.
Hapoel Beer Sheva
2 2
Inter

Aggiorna il contenuto

Perisic sbaglia un controllo regalando il fallo laterale all'Hapoel, restano poi fermo al momento della battuta senza dare alcuna pressione, palla dentro per Ghadir lasciato solo, assist fantastico di tacco per Sahar, anche lui solo al centro dell'area, deve solo infilare. Finisce qui una partita che l'Inter aveva dominato nel primo tempo, salvo poi non scendere in campo nel secondo tempo, con l'aggravante dell'espulsione ad Handanovic, avvenuta per un ingenuo giallo nel primo tempo preso per perdita di tempo. Nerazzurri fuori dall'Europa League.

90'+3- CLAMOROSO RIBALTONE, 3-2 HAPOEL!!! SAHAR LA METTE DENTRO ALLO SCADERE!!!

87'- Ancora vicino al 3-2 l'Hapoel con un gran destro a giro di Radi, che manca la porta di pochissimo

86'- Sfiora il vantaggio per due volte l'Hapoel, prima con Ogu, poi con Buzaglo, Carrizo respinge la palla in qualche modo, mai sicuro il portiere argentino negli interventi

85'- Buona esecuzione di Buzaglo su punizione, Carrizo però c'arriva e la blocca

81'- Dentro Ghadir, fuori Hoban per l'Hapoel, finiti i cambi

75'- Fuori Maranhao, dentro al suo posto Sahar

Potente conclusione di Nwakaeme, ma non precisissima, Carrizo ci arriva, ma lo fa male e devia la palla in porta, invece che spingerla via, adesso si fa dura per l'Inter.

70'- PAREGGIO HAPOEL BEER SHEVA!!! NWAKAEME REALIZZA DAL DISCHETTO!!!

Male la difesa nerazzurra che si perde Buzaglo, nel caso Murillo e Nagatomo. Handanovic costretto al fallo, viene espulso per doppia ammonizione. Fuori Banega per far entrare Carrizo. Nwakaeme sul dischetto.

68'- RIGORE PER L'HAPOEL E ROSSO PER HANDANOVIC, DOPPIA AMMONIZIONE PER IL PORTIERE SLOVENO! SVOLTA NELLA PARTITA

67'- Giocata di Nwakaeme che salta D'Ambrosio con un doppio passo e crossa in mezzo dove trova Buzaglo che devia il pallone, ma senza trovare la porta

64'- Giallo per Nwakaeme, eccessive le sue proteste su un fallo laterale

62'- Secondo cambio per Pioli, dentro Gnoukouri, fuori Felipe Melo

61'- Vicinissimo il pareggio l'Hapeol con un gran mancino volante di Ogu che termina poco alto sulla traversa

60'- Cambio per l'Inter, dentro Perisic, fuori Eder

Buonissimo il cross dento di Radi che trova Maranhao da solo sul secondo palo, stacco di testa e rete, niente da fare per Handanovic. Male Miranda nell'occasione, marcatura approssimativa del numero 25.

58'- ACCORCIA LE DISTANZE LUCIO MARANHAO!!! 1-2 HAPOEL, OTTIMO COLPO DI TESTA DEL BRASILIANO

55'- Terzo giallo per l'Hapoel, è Bitton a guadagnarselo stavolta

52'- PALO DI ICARDI! Passaggio all'interno dell'area da parte di Brozovic, Icardi stoppa, si gira e scarica sulla traversa un potente destro, tutto in un secondo, gran giocata del capitano dell'Inter

20.02- Comincia il secondo tempo!

Mauro Icardi ha sbloccato la partita | Calciomercato.com
Mauro Icardi ha sbloccato la partita | Calciomercato.com

19.47- Finisce dopo un solo minuto di recupero il primo tempo fra Hapoel Beer Sheva ed Inter, che vede i nerazzurri condurre per 2 reti a 0 grazie ai gol di Icardi prima e Brozovic poi, partita sotto il controllo della squadra di Pioli, mai realmente in difficolta nei primi 45'.

45'- Ammonito anche Handanovic per perdita di tempo, ingenuo in questa occasione il portiere sloveno

43'- Giallo per Maranhao, brutta gomitata a Miranda

40'- Mancino potente da lontano da parte di Kohrut, non c'è precisione nel tiro però, palla che finisce lontana dalla porta di Handanovic

36'- Già un cambio per l'Hapoel, tattico, fuori Taha che è un difensore centrale, dentro Radi che è un centrocampista. Sullo 0-2 non era il caso di continuare con la difesa a 5.

Brozovic riceve palla sull'out di destra ancora da Eder, la stoppa benne, finta il tiro saltando così il suo diretto avversario e poi piazza un mancino imprendibile da fuori area, palo rete e Inter che raddoppia il vantaggio, la partita si mette in discesa per gli uomini di Pioli

25'- RADDOPPIO INTEEEER!!! CHE PERLA DI BROZOVIC, GRAN GOL DEL CROATO

19'- Giallo per Kohrut, fallo tattico su Candreva che lo aveva saltato in velocità

17'- Ci prova Hoban con il destro da fuori, palla molto alta, nessun pericolo per Handanovic

Ottimo suggerimento dalla sinistra di Eder dentro per il capitano Interista che arriva puntuale all'appuntamento con la palla e la devia in rete senza lasciare scampo a Goresh

13'- GOOOOOL!!! INTER IN VANTAGGIO, MAURO ICARDI LA SBLOCCA, 0-1 PER I NERAZZURRI!

4'- Traversa dell'Hapoel con Buzaglo, l'esterno israeliano crossa nel mezzo, la palla viene deviata e sbatte sulla parte superiore della traversa.

19.00- Si comincia! Prima palla per gli israeliani. 

18.57- Squadre in campo, ancora pochi minuti e poi il direttore di gara Javier Estrada darà inizio alle ostilità.

Lo spogliatoio dell'Inter nel pre-gara | Twitter @Inter
Lo spogliatoio dell'Inter nel pre-gara | Twitter @Inter

Diretta Hapoel Beer Sheva-Inter

Non c'è Perisic nell'Inter, al suo posto Banega regista basso a centrocampo, che probabilmente agirà anche da trequartista, Eder spostato ala assieme a Candreva, Icardi riferimento offensivo. Melo e Brozovic mezzale, difesa confermata con D'Ambrosio e Nagatomo terzini, Miranda e Murillo centrali e Hadanovic fra i pali.

INTER (4-3-3) : Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Melo, Banega, Brozovic; Candreva, Icardi, Eder

Più difensivo lo schema dell'Hapoel rispetto alle ipotesi della vigilia, difesa a 5 davanti a Goresh con Bitton e Kohrut sulle fasce, centrali Taha, Tzedek e Miguel Vitor. A centrocampo sugli esterni Buzaglo e Nwakaeme, centrali Hoban ed Ogu, unica punta Maranhao.

HAPOEL BEER SHEVA (5-4-1): Goresh; Bitton, Taha, M.Vitor,Tzedek, Kohrut; Buzaglo, Hoban, Ogu, Nwakaeme; Maranhao

 FORMAZIONI UFFICIALI
Palacio sconfortato mentre l'Hapoel festeggia lo 0-2 | Larepubblica.it
Palacio sconfortato mentre l'Hapoel festeggia lo 0-2 | Larepubblica.it

Diretta Hapoel Beer-Sheva-Inter

Pioli schiera l'Inter con un 4-2-3-1. Coppia centrale davanti ad Handanovic praticamente obbligata, visto l'infortunio di Medel e le non ancora perfette condizioni di Andreolli e Ranocchia. Dunque Miranda e Murillo al centro della difesa, sulle fasce si rivedono Nagatomo e D'Ambrosio, il giapponese disatroso nell'ultima di Europa League. Opportunità per Melo davanti alla difesa assieme a Brozovic. Candreva e Perisic come al solito sugli esterni d'attacco, Eder agirà dietro a Mauro Icardi.

Hapoel che si chiera con un 4-5-1 a stampo offensivo, modulo che comunque lascia aperta la finestra a molte interpretazioni e trasformazioni nel corso del match. Goresh difenderà i pali, in difesa Bitton e Korhut sulle fasce, a fare da scudo davanti al portiere ci saranno Tzedek e Miguel Vitor. Tre centrali di centrocampo Ogu, Radi e Nwakaeme, sulle fasce Hoban a destra e a sinistra il man of the match dell'andata, Buzaglo, nazionale isrealiano. Unica punta Lucio Maranhao, spina nel fianco della difesa nerazzurra nella gara di San Siro

 

PROBABILI FORMAZIONI

La prima di Pioli è andata bene, ma non benissimo. L'Inter nel derby contro il Milan poteva raggiungere i tre punti per quello fatto vedere nel primo tempo, dove i nerazzurri hanno dominato il campo, ma senza riuscire a finalizzare le occasioni da gol concesse dal Milan. I rossoneri al contrario hanno saputo sfruttare le poche occasioni per andare in vantaggio. Nella ripresa netto calo dei nerazzurri, con il Milan che ha impostato la partita su difesa e contropiede, attuando egregiamente lo schema e facendo andare ancora una volta in gol Suso, poi ripreso nel finale dal gol di Perisic che ha siglato il definitivo 2-2. Nella partita primo gol di Candreva in campionato, secondo in stagione, l'altro era stato siglato in Europa League contro il Southampton.

Pioli - gazzetta
Pioli - gazzetta

Hapoel in forma in questo periodo, con quattro vittorie su quattro in campionato, 14 reti segnate e solo due subite. Sicuramente peggio l'Inter che in campionato nelle ultime quattro ha racimolato solo sette punti, perdendo anche l'ultima d'Europa League contro il Southampton, squadra contro la quale ha ottenuto i suoi unici tre punti nel girone.

Le due squadre sono appaiate in classifica, con l'Hapoel terzo a quattro punti e l'Inter ultima a soli tre punti, con flebilissime possibilità di passare il turno che dovranno coincidere con altri risultati favorevoli nelle altre partite del girone. Idem per gli israeliani, che possono però contare su un punto in più. A nove in testa lo Sparta Praga, sette invece i punti del Southampton.

Unico precedente fra le due squadre risale alla partita d'andata, vinta nettamente dagli israeliani per 0-2 a San Siro, con un Inter che già allora mostra i difetti che poi s'è trascinata fino ad ora in stagione.

Diretta Hapoel Beer Sheva-Inter

Benvenuti su Vavel alla diretta live e scritta della sfida d'Europa League fra Hapoel Beer Sheva ed Inter